NBA/Euroleague/Serie A

febbre a 90°
User avatar
Herberto
Posts: 316
Joined: 09 Dec 2011 15:00

Re: NBA/Euroleague/Serie A

Post by Herberto » 06 May 2018 10:01

Si ma basta Lebron!! Non può continuare così ogni singola partita.
In ogni caso i Raptors vergognosi, come ogni anno ai Playoffs si sciolgono.

Il tiro di Belinelli per l'OT di una difficoltà insensata (ancora più insensato il passaggio di JJ a 5 secondi dalla fine :? ).
Provate ad immaginare un secondo se i 76ers avessero scelto Tatum quest'anno... :wub:

User avatar
Herberto
Posts: 316
Joined: 09 Dec 2011 15:00

Re: NBA/Euroleague/Serie A

Post by Herberto » 06 May 2018 10:11

Messer Dino Compagni wrote:
05 May 2018 12:25
Ho visto per la prima volta GSW ai playoff (in costa ovest si gioca a ore della notte improponibili anche per me).

Stasera gara 3 alle 21:30 ;-)

User avatar
Homunculus1510
Posts: 1744
Joined: 28 Jan 2010 00:09

Re: NBA/Euroleague/Serie A

Post by Homunculus1510 » 08 May 2018 00:47

Herberto wrote:
06 May 2018 10:01
Provate ad immaginare un secondo se i 76ers avessero scelto Tatum quest'anno... :wub:
Eh ma fare questi ragionamenti è sempre rischioso: se l'avesse scelto Phila non sarebbe stato lo stesso giocatore. Adesso lo allena Stevens, uno che è riuscito a far diventare Jaylen Brown un ottimo terzo violino di un'ottima squadra al secondo anno. Poi comunque io non lo so perché la quantità di college basket che guardo è pari ai libri di fisica nucleare che leggo, ma pare che l'upside di Fultz sia molto più alto di quello di Tatum.
Ciò detto, Stevens presidente del mondo. Avrebbe il mio voto prima di iniziare. Pazzesco.
Why should we feel bad for what we've done? We still got the taste dancing on our tongues.

User avatar
andreax
Posts: 28
Joined: 05 Feb 2018 18:09

Re: NBA/Euroleague/Serie A

Post by andreax » 10 May 2018 16:45

Stevens neanche un voto per Coach of The Year è a dir poco scandaloso.

Tatum è un giocatore che nel sistema Celtics funziona alla grande. Ha sfruttato l' occasione e ha dimostrato una maturità fuori dal comune per un rookie.

Nelle ultime partite Phila ha dimostrato che l'inesperienza ai playoff si paga. Errori come le 2 palle perse finali in gara 3 e l'ultimo canestro di Smart stanotte, una squadra che vuole puntare al titolo non li fa.
In prospettiva però non possono che migliorare e potenziale da sviluppare ne hanno a volontà.

Detto ciò mi sarei aspettato delle semifinali di conference più combattute.
Spero che ci sia più equilibrio nelle finali di conference perchè finora sono playoff un po' deludenti
(Lebron contro Toronto a parte)

User avatar
Homunculus1510
Posts: 1744
Joined: 28 Jan 2010 00:09

Re: NBA/Euroleague/Serie A

Post by Homunculus1510 » 10 May 2018 19:03

andreax wrote:
10 May 2018 16:45
una squadra che vuole puntare al titolo non li fa.
Beh ma non credo che nessuno a Phila puntasse al titolo, solo l'anno scorso erano ad arricciare i polpi ai bordi del campo, ora ok che sono un'ottima squadra, ma...
andreax wrote:
10 May 2018 16:45
Stevens neanche un voto per Coach of The Year è a dir poco scandaloso.
Aspetta, ma spiegamela questa cosa perché io non l'ho ben capita. Da quello che ho sentito io, Stevens non ha ricevuto neanche un voto dagli altri allenatori, non dai giornalisti i cui voti tecnicamente decidono il COTY. Sbaglio?
Why should we feel bad for what we've done? We still got the taste dancing on our tongues.

User avatar
andreax
Posts: 28
Joined: 05 Feb 2018 18:09

Re: NBA/Euroleague/Serie A

Post by andreax » 11 May 2018 11:40

Sì in teoria sono i giornalisti (o anche i giornalisti).

Non è questo il punto, anzi peggiora solo la cosa.
Un giornalista può votare anche di pancia e posso capirlo.
Per dire l'esempio di un Terry Stotts, Portland ha avuto una parte finale ottima di stagione (tranne la fine e poi i disastrosi playoff). Mi immagino che qualche manciata di voti li possa prendere dai giornalisti.

Il voto di un collega dato ad un altro collega, ha ben altra rilevanza. Dovrebbe essere più ragionato e più rispettoso di un lavoro fatto da chi fa il tuo stesso lavoro in tutta una stagione.

Che Stevens non abbia preso voti è assurdo.

User avatar
rick81
Posts: 2220
Joined: 01 May 2012 20:27

Re: NBA/Euroleague/Serie A

Post by rick81 » 11 May 2018 14:48

Anche che abbia vinto Casey è scandaloso secondo me. Allora meglio d’antoni che ha fatto integrare e convivere alla grande Paul e Harden cosa non scontata con i trascorsi di Harden

User avatar
Homunculus1510
Posts: 1744
Joined: 28 Jan 2010 00:09

Re: NBA/Euroleague/Serie A

Post by Homunculus1510 » 11 May 2018 16:03

rick81 wrote:
11 May 2018 14:48
Anche che abbia vinto Casey è scandaloso secondo me.
Ma no, assolutamente no. Tieni presente che anche molti dei giornalisti che ho sentito parlare dell'argomento hanno votato come COTY o Casey o Snyder, quindi il fatto che abbia vinto lui ci sta eccome.
È vero che Stevens ha avuto una stagione molto altalenante, ma boh, è quello lo scandalo. Zero voti? Com'è possibile?
Why should we feel bad for what we've done? We still got the taste dancing on our tongues.

User avatar
rick81
Posts: 2220
Joined: 01 May 2012 20:27

Re: NBA/Euroleague/Serie A

Post by rick81 » 11 May 2018 18:53

Casey è andato così bene che lo hanno appena licenziato. Coach dell anno e licenziato non penso ci siano precedenti. Per me rimane incomprensibile dargli il premio.

User avatar
Homunculus1510
Posts: 1744
Joined: 28 Jan 2010 00:09

Re: NBA/Euroleague/Serie A

Post by Homunculus1510 » 11 May 2018 20:18

Il premio si dà per la regular season, non per i playoff. Nella regular season sono stati #1 ad est. Nei playoff sono andati a gara 7 contro l'ottava e poi sono stati sweepati da Cleveland, con Lowry che dice pubblicamente che se la fine doveva essere questa, è stato un anno buttato.
Qualche segnale dalla dirigenza doveva essere dato. E come sanno tutti, i più sacrificati sono sempre i coach.

Casey è riuscito a prendere un roaster bello e fatto, con un modo di giocare già radicato da diversi anni, mettergli una panchina completamente nuova e giovanissima, cambiare completamente sistema di gioco (non lo so, ma penso che Derozan abbia tirato più triple quest'anno che in tutte le altre messe insieme) ed essere i primi della conference. Senza avere nessun giocatore che stia nei primi 15 della lega.
Ti paiono cazzate?
Why should we feel bad for what we've done? We still got the taste dancing on our tongues.

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 22 guests