Per una libertà delle cose, dopo la libertà del giudizio

User avatar
Alka
Posts: 739
Joined: 18 Jan 2009 13:32

Re: Per una libertà delle cose, dopo la libertà del giudizio

Post by Alka » 28 Mar 2009 16:16

Scavenger wrote:Sì Alka, il tuo discorso ci sta. Per quanto riguarda i libri, prova a dare uno sguardo qui:

http://www.tecalibri.info/C/CHIODO-S_arte.htm

Non è proprio easy, ma l'avevo usato per un esame con la stessa autrice. Levinson cita anche Momente di Stockhausen (uno dei tanti capolavori del Maestro tedesco).
L'estratto presentato invoglia.
Grazie quindi del consiglio e della "benedizione"!
The better the singer's voice is, the harder it is to believe what they're saying.

User avatar
:adamasio:
Posts: 8212
Joined: 18 Jan 2009 03:29

Re: Per una libertà delle cose, dopo la libertà del giudizio

Post by :adamasio: » 28 Mar 2009 16:45

Ci tengo solo a dire che il libro che consiglia Scavenger è scritto da una professoressa dell'Uni con cui anche io feci un esame due anni fa XD
Scavenger... Uni di Milano... :D
Dopo leggo bene gli altri interventi!
Last edited by :adamasio: on 28 Mar 2009 16:45, edited 1 time in total.
"Signori, voi mi potete dire a casa vostra ciò che vi piace"

User avatar
Shaun
Salon des Refusés
Posts: 4399
Joined: 02 Jan 2009 23:37
Location: Asda Town
Contact:

Re: Per una libertà delle cose, dopo la libertà del giudizio

Post by Shaun » 22 Nov 2009 18:30

Dopo Steiner, di cui mi leggerò altro presto (consigli?), ora ho voglia di libri sugli argomenti di cui discutavamo qui. Urge un salto in biblioteca.
I, even I, know the solution
love, music, wine and revolution


Image

Comely

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 19 guests