Queens of the Stone Age

a 360° su musica e cultura pop
User avatar
AFX
Amministratore
Posts: 44163
Joined: 02 Jan 2009 17:05
Contact:

Re: Queens of the Stone Age

Post by AFX » 13 Aug 2017 12:45

guarda che i Them Crooked Vultures è già conclamato ovunque che abbiano fatto roba trascurabilissima, non ne parla in toni entusiastici nessuno
DoYouRealize

follow me on Twitter

User avatar
Snowfield
Posts: 263
Joined: 10 Aug 2016 13:04

Re: Queens of the Stone Age

Post by Snowfield » 13 Aug 2017 17:26

Demonio… siamo i primi a dare importanza alle loro uscite, perchè tutto sommato restiamo degli inguaribili romantici. Dentro di noi speriamo sempre in un colpo di coda (con un disco da lasciare a bocca aperta). Perchè tutti loro(Homme, Reznor, ecc.) hanno le potenzialità e il talento per farlo. Vincè qui più che periodo storico che stanno vivendo, si parla di gente che si è “seduta in poltrona”. Josh Homme è dal 2004/5 che tira fuori dischi con ⅔ brani buoni e il resto riempitivi. A sto giro però ha cambiato il modus di smerdare tutto e cioè… brani che partono bene, proseguono discretamente e si concludono in maniera ignobile.
Ma cosa fondamentale: “Vincè alle 4.40 non puoi scrivere post sul forum, adà scì a dòrm (devi andare a dormire!)”! :D

User avatar
rick81
Posts: 2365
Joined: 01 May 2012 20:27

Re: Queens of the Stone Age

Post by rick81 » 13 Aug 2017 19:07

Vincenzo mi fai molta invidia, io purtroppo sta roba di gente che ha finito ogni ispirazione da 10 anni se non 20, non la riesco a valutare meno di scarsa. Buon per te che ti entusiasmi, posso chiederti senza offesa ovviamente quanti anni hai? perchè io fino ai 25 anni diciamo mi esaltavo quando c'era un supergruppo composto da gente famosa, o per dire una vecchia band gloriosa che usciva con un disco, e ci trovavo sempre qualcosa di buono. Ti faccio esempio Audioslave, o Velvet Revolver mi sembravano i salvatori ai tempi, poi ho rivalutato invecchiando, e li vedi per quello che sono, poca roba. Stessa cosa Them Crooked...

User avatar
Starn
Posts: 3685
Joined: 18 Jul 2012 14:02
Location: Siena/Milano
Contact:

Re: Queens of the Stone Age

Post by Starn » 13 Aug 2017 19:17

Io di anni ne ho 24 ma un ascolto e ciao, non sto neanche a fare troppe valutazioni. Forse per il motivo opposto: che ci sono affezionato meno nonostante Homme sia un personaggio a cui voglio bene
Thomas Borgogni
SoundCloud | Lastfm | Twitter | Rym

simoirs
Posts: 2205
Joined: 07 Mar 2013 21:18

Re: Queens of the Stone Age

Post by simoirs » 13 Aug 2017 19:51

rick81 wrote: 13 Aug 2017 19:07 Ti faccio esempio Audioslave, o Velvet Revolver mi sembravano i salvatori ai tempi, poi ho rivalutato invecchiando, e li vedi per quello che sono, poca roba. Stessa cosa Them Crooked...
Entrambi i frontman dei primi due supergruppi sono morti, e Chester Bennington ne mise su uno con membri di Stone Temple Pilots e Guns N' Roses :ph34r:
Una maledizione.

User avatar
rick81
Posts: 2365
Joined: 01 May 2012 20:27

Re: Queens of the Stone Age

Post by rick81 » 13 Aug 2017 19:55

Starn wrote: 13 Aug 2017 19:17 Io di anni ne ho 24 ma un ascolto e ciao, non sto neanche a fare troppe valutazioni. Forse per il motivo opposto: che ci sono affezionato meno nonostante Homme sia un personaggio a cui voglio bene
Tu sei figlio di internet, hai accesso alla verità e al mondo...ai tempi miei era un pò diverso...se leggevi una rivista credevi alla rivista... Poi ovviamente va da persona a persona che amicizie si hanno e il luogo in cui si cresce... portavo solo la mia esperienza personale relativamente a fino a quando mi hanno affascinato i supergruppi e i grandi nomi.

User avatar
rick81
Posts: 2365
Joined: 01 May 2012 20:27

Re: Queens of the Stone Age

Post by rick81 » 13 Aug 2017 19:56

simoirs wrote: 13 Aug 2017 19:51
rick81 wrote: 13 Aug 2017 19:07 Ti faccio esempio Audioslave, o Velvet Revolver mi sembravano i salvatori ai tempi, poi ho rivalutato invecchiando, e li vedi per quello che sono, poca roba. Stessa cosa Them Crooked...
Entrambi i frontman dei primi due supergruppi sono morti, e Chester Bennington ne mise su uno con membri di Stone Temple Pilots e Guns N' Roses :ph34r:
Una maledizione.

In effetti!!!

User avatar
Tyler Durden
Posts: 1791
Joined: 15 Jan 2009 11:28

Re: Queens of the Stone Age

Post by Tyler Durden » 13 Aug 2017 22:31

rick81 wrote: 13 Aug 2017 19:55
Starn wrote: 13 Aug 2017 19:17 Io di anni ne ho 24 ma un ascolto e ciao, non sto neanche a fare troppe valutazioni. Forse per il motivo opposto: che ci sono affezionato meno nonostante Homme sia un personaggio a cui voglio bene
Tu sei figlio di internet, hai accesso alla verità e al mondo...ai tempi miei era un pò diverso...se leggevi una rivista credevi alla rivista... Poi ovviamente va da persona a persona che amicizie si hanno e il luogo in cui si cresce... portavo solo la mia esperienza personale relativamente a fino a quando mi hanno affascinato i supergruppi e i grandi nomi.
Io di anni ne ho 30 tondi tondi, e ho potuto vivere entrambe le "epoche". Quella delle cassette, dei cd masterizzati dall'amico, delle compilation, delle riviste, degli acquisti a scatola chiusa in negozio, ...E quella di Internet.
Trovo che entrambe abbiano i loro pro e contro. La prima era sicuramente più romantica, e c'era più l'effetto sorpresa nel trovarsi a comprare un disco e amarlo alla follia, ... cose di questo genere. Però se paragonata alla seconda è Medio Evo.

User avatar
rick81
Posts: 2365
Joined: 01 May 2012 20:27

Re: Queens of the Stone Age

Post by rick81 » 14 Aug 2017 00:52

Sai cosa? ai miei tempi entravi in un negozio, sentivi un pezzo messo su dal negoziante, chiedevi chi era, compravi! E ascoltavi il disco 6000 volte perchè lo avevi pagato 36.000 lire e il budget settimanale era quasi finito! E magari ti piaceva anche più di quello che pensavi, inizialmente, sicuramente lo svisceravi da paura. Ora è molto usa e getta, si ascoltano centinaia di dischi all'anno spesso non più di 2 volte e si cestinano.

User avatar
AFX
Amministratore
Posts: 44163
Joined: 02 Jan 2009 17:05
Contact:

Re: Queens of the Stone Age

Post by AFX » 14 Aug 2017 08:08

rick81 wrote: 14 Aug 2017 00:52 Sai cosa? ai miei tempi entravi in un negozio, sentivi un pezzo messo su dal negoziante, chiedevi chi era, compravi! E ascoltavi il disco 6000 volte perchè lo avevi pagato 36.000 lire e il budget settimanale era quasi finito! E magari ti piaceva anche più di quello che pensavi, inizialmente, sicuramente lo svisceravi da paura. Ora è molto usa e getta, si ascoltano centinaia di dischi all'anno spesso non più di 2 volte e si cestinano.
esatto. Oggi è più facile, troppo facile. Questo è il punto. La musica aveva un valore maggiore prima. Soprattutto queste ultime piattaforme hanno dato il colpo di grazia.


sul discorso supergruppi, ragazzi ma più dei Qotsa ... loro erano un supergruppo!
2 Kyuss, 1 APC, 1 Screaming Trees, 1 Nirvana, le comparsate di altri ...

Ancora nel 3rd Eye se ricordate si facevano i topic del tipo "componi la tua superband ideale" (e giù insulti a chi metteva membri di Dream Theater o altri sbrodoloni).

negli ultimi anni il miglior supergruppo sono stati quelli di Patton e i Dead Weather.
DoYouRealize

follow me on Twitter

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: Ahrefs [Bot] and 7 guests