The Smiths + Morrissey

a 360° su musica e cultura pop
User avatar
rick81
Posts: 2229
Joined: 01 May 2012 20:27

Re: The Smiths + Morrissey

Post by rick81 » 15 Nov 2015 18:03

come sei integralista haha, hai qualcosa contro Marr?

User avatar
rick81
Posts: 2229
Joined: 01 May 2012 20:27

Re: The Smiths + Morrissey

Post by rick81 » 30 Nov 2015 15:30

J.K. una di noi

JK Rowling, la scrittrice britannica che ha creato la fortunatissima saga di Harry Potter, è una grandissima fan degli Smiths e ha raccontato al "Guardian" di quella volta che ha incontrato nientemeno che l'ex frontman della band, Morrissey, in un negozio.

La rowling ha detto:

Ci guardavamo e nel frattempo ci avvicinavamo sempre più; quasi nello stesso istante abbiamo teso la mano. E la cosa davvero sorprendente è che Morrissey sapeva chi ero. [...] Ero con mia cognata e lei mi ha detto: "Metti. Giù. La mano". Perché dopo quell'incontro me ne andavo in giro con la mano tesa... e io le ho detto: "Morrissey mi ha toccato la mano!". Al che lei ha risposto: "Lo so, ma sembri scema così".
A corollario di questo evento, la Rowling ha anche raccontato di avere passato i suoi anni da ragazza:
sdraiata al buio, con degli incensi accesi, ad ascoltare "Heaven Knows I’m Miserable Now".

User avatar
rick81
Posts: 2229
Joined: 01 May 2012 20:27

Re: The Smiths + Morrissey

Post by rick81 » 30 Oct 2016 04:09

Nel settembre del 2008, racconta Marr, il due ex colleghi, che non si vedevano più dai tempi della causa intentata loro nel 1996 dal batterista della band di "The Queen Is Dead", Mike Joyce, per ragioni di diritti d'autore, incrociarono i rispettivi tour a Manchester. "Eravamo solo a un paio di miglia di distanza, così pensammo di trovarci in un pub per parlare", spiega il chitarrista: "Ero contento di vederlo: erano più di dieci anni che non ci incrociavamo. Abbiamo iniziato a raccontarci delle nostre ultime vicende personali, delle nostre famiglie, e poi ci siamo abbandonati un po' ai ricordi".

"Poi la conversazione è andata più nel profondo. Morrissey ha iniziato a dire come la nostra relazione fosse stata posseduta dal mondo esterno, e interpretata essenzialmente in modo negativo", prosegue Marr: "Siamo stati inquadrati in funzione l'uno dell'altro per la maggior parte della nostra vita professionale. Ero contento che l'avesse detto, perché era vero. Continuava ad arrivare da bere: ci siamo seduti e abbiamo parlato per ore. Come facevamo sempre, ci siamo scambiati opinioni sui nostri dischi preferiti, poi il discorso è finito sul 'quell'argomento'. Da anni giravano voci su una reunion degli Smiths, ma erano tutte false. Improvvisamente ci trovammo a parlare di rimettere insieme il gruppo, e in quel momento pensammo che con lo spirito giusto l'operazione potesse riuscire alla grande. Io dovevo lavorare ancora coi Cribs a un disco, e lui aveva un album in uscita. Siamo stati insieme ancora un po', io ho bevuto un'aranciata, lui una birra, poi ci siamo abbracciati e ci siamo salutati".

I giochi parevano ormai fatti: "Ero davvero contento di essere tornato in contatto con Morrissey. Ai Cribs avevo comunicato la possibilità che gli Smiths potessero tornare in azione, e per quattro giorni questa prospettiva è stata davvero concreta. Avremmo dovuto chiamare un altro batterista, ma una nostra reunion avrebbe fatto la felicità di un mucchio di gente, e con la nostra esperienza avremmo potuto essere bravi come non eravamo mai stati".

"Io e Morrissey restammo d'accordo di rimanere in contatto e di rivederci di nuovo. Poi, mentre ero in Messico con i Cribs, improvvisamente è calato il silenzio radio. La comunicazione tra noi si è interrotta, e le cose sono tornate esattamente come mi aspettavo sarebbero sempre state".

Il Guardian ha chiesto a Marr se ci siano margini per ricomporre la frattura, almeno in futuro: "Non credo. Penso che lui stia seguendo la sua strada. Non provo nessun rancore verso Morrissey, semplicemente perché non ne ho motivo. Una delle cose che ci accomuna è che viviamo per lavorare, e siamo troppo occupati a fare quello che stiamo facendo per dedicarci ad altro".

User avatar
AFX
Amministratore
Posts: 43304
Joined: 02 Jan 2009 17:05
Contact:

Re: The Smiths + Morrissey

Post by AFX » 30 Oct 2016 13:22

ma sì meglio non si riuniscano
sarebbe solo una delusione
al massimo un po' di concerti, ma certo niente nuova musica
DoYouRealize

follow me on Twitter

User avatar
rick81
Posts: 2229
Joined: 01 May 2012 20:27

Re: The Smiths + Morrissey

Post by rick81 » 07 Nov 2016 21:03

Ma cosa voleva dire esserci quando a anni alterni o negli stessi addirittura uscivano i dischi dei REM e degli Smiths? voglio essere più vecchio

User avatar
Decades
Amministratore
Posts: 16125
Joined: 02 Jan 2009 22:21
Contact:

Re: The Smiths + Morrissey

Post by Decades » 07 Nov 2016 21:21

Metti che invece ti saresti interessato di più ad Alberto Camerini e Donatella Rettore. Potenziale fregatura.
Image

User avatar
rick81
Posts: 2229
Joined: 01 May 2012 20:27

Re: The Smiths + Morrissey

Post by rick81 » 08 Nov 2016 03:27

un dramma! ahah

User avatar
Pilgrim
Moderatore Globale
Posts: 7030
Joined: 02 Jan 2009 22:33

Re: The Smiths + Morrissey

Post by Pilgrim » 05 Jul 2017 01:04

"Stanco dell'infinitamente piccolo e dell'infinitamente grande,lo scienziato si dedicò all'infinitamente medio."
DYR
DYR Facebook
DYR Twitter Me su lastfm
il famigerato 3rd eye forum

User avatar
AFX
Amministratore
Posts: 43304
Joined: 02 Jan 2009 17:05
Contact:

Re: The Smiths + Morrissey

Post by AFX » 05 Jul 2017 10:04

Pilgrim wrote:
05 Jul 2017 01:04
nsomma, tutti allo sferisterio

http://www.cronachemaceratesi.it/2017/0 ... ey/983590/
il problema è che Moz vuole un pacco di soldi, sennò si può anche fare perché vicino c'è il mare e le linguine allo scoglio col verdicchio. Più che altro quelle
DoYouRealize

follow me on Twitter

User avatar
Starn
Posts: 3686
Joined: 18 Jul 2012 14:02
Location: Siena/Milano
Contact:

Re: The Smiths + Morrissey

Post by Starn » 06 Jul 2017 11:52

Ha annullato tutte le sue date italiane (compresa quella di Macerata) perché a suo dire un poliziotto lo ha aggredito in centro a Roma mentre la versione ufficiale dice che lui stava correndo su una 500 in contromano e il poliziotto gli ha semplicemente chiesto di far vedere i documenti che non aveva....
Thomas Borgogni
SoundCloud | Lastfm | Twitter | Rym

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: dissonance, Google [Bot] and 69 guests