The Resurrection of the Stone Roses

Eh vabbé, pare probabile che entro la fine dell’anno sentiremo anche il disco della reunion degli Stone Roses. Speriamo bene perché tutti vorremmo i 256560_329165230502644_863025710_onostri idoli belli e invicibili e superdotati. Invece Ian Brown sembra il vero fratello maggiore di Liam Gallagher, parimenti rincitrullito e così sudicio in quella tuta Adidas che probabilmente non toglie neanche dopo aver fatto due ore di footing. Confido negli altri 3 tuttavia. Anzi, a dirla tutta mi preoccupa anche John Squire con quel taglio da casalinga del video di “I Want to Break Free”,… davvero irriconoscibile. Pare anche popputo.

Eppure in UK stanno impazzendo, è l’evento dell’anno il loro tour, ne stanno parlando tutti. Noi che vogliamo fare, ci vogliamo credere? E ce lo ricordiamo che il Second Coming c’è già stato e non è stato un granchè?

Forse che basta questo disco su Spotify?