I Was a Metalhead

Puntualmente ad ogni estate viene voglia di (ri)ascoltare musica più pesante, quella che piace a noi, ecc. ecc.
SCHOOL_OF_ROCK_16X9-2Ma ascoltiamo ancora metal dopo l’adolescenza e la post-adolescenza, senza vergogna? Si può continuare ad ascoltare metal nell’età adulta, quando si ha ormai (speriamo) un lavoro rispettabile, amicizie adulte e colleghi adulti, attività sociali e lavorative che ti vedono integrato nella comunità (non esattamente il contenuto dei testi di Slayer, ISIS o Megadeth, per dirne tre)? Ci si vergognerebbe se la tipa con cui stai iniziando a uscire trovasse nella tua auto il CD di In the Eyes of God dei Today Is the Day o Streetcleaner dei Godflesh? Che figura faresti?
Si prova ancora piacere col metal, anche quando la chioma lunga che amavi scuotere da una parte all’altra ora è diventata un taglio stile Metallica di Load? Anche quando ti sei dovuto mettere la camicia se non anche la giacca a lavoro?
Non si può rinnegare almeno il metal più intellettuale, anche se urlato e disperato. Con lo spirito giusto, ci si può divertire ancora anche con certo metal primordiale. Alla fine non è che bisogna per forza di cose trasformarsi in bestie di satana (minuscolo).
—–
godflesh-StreetcleanerChi dice che per ascoltare metal c’è bisogno di una chioma piena di forfora e di vestiti di pelle borchiati? Non esiste nessuna tavola delle leggi che prescrive di ascoltare musica incazzata solo in una determinata fase della nostra vita. Avete mai trovato indicato in un disco metal l’età massima oltre il quale non si può ascoltarlo? Piuttosto ci trovate un’età minima, ma quello non ha niente a che fare con la fruibilità, il motivo è che i ragazzini sono troppo suggestionabili.

Si diventa adulti,eppure molti sentimenti umani non ci abbandonano,cambiano solo i modi di esprimerli. Da adulti ci si incazza lo stesso, altroché. E se al posto di appiccicarsi con l’autista davanti a te che ha frenato all’improvviso,non ci sparassimo in macchina un bel disco dei Pantera per rilasciare la tensione? Eheh, un disco può portare la pace nel mondo!
todayistheday_eye_godUna scapocciata in meno,non sarete più TRVE ma salverete la vostra colonna vertebrale.
Non ho idea se ci si possa appassionare di Metallo da adulti, per la prima volta. Lo auguro a chiunque ci provi. Che tu vesta una camicia o una polo, non puoi essere immune alla violenza schietta di un disco degli Slayer. Pure se ti fa schifo,puoi dire almeno che abbia avuto un effetto su di te, il coinvolgimento è pur sempre attrazione.
Se le scapocciate non escono più bene con pochi capelli,non fa niente,ci penserà il vostro sistema nervoso ad ubriacarvi di catecolamine. Si può rockeggiare anche senza farlo platealmente.
Vergognarsi di gasarsi con un groove dei Pantera equivale a negare le proprie reazioni istintive.
Mica si può vivere solo di Beach House e Real Estate.