St.Vincent aka Annie Clark

a 360° su musica e cultura pop
User avatar
AFX
Amministratore
Posts: 44212
Joined: 02 Jan 2009 17:05
Contact:

Re: St.Vincent aka Annie Clark

Post by AFX » 11 Oct 2017 20:28

Image
e vediamo se è questo capolavoro preannunciato
DoYouRealize

follow me on Twitter

User avatar
AFX
Amministratore
Posts: 44212
Joined: 02 Jan 2009 17:05
Contact:

Re: St.Vincent aka Annie Clark

Post by AFX » 11 Oct 2017 21:11

Col primo ascolto non si può dire altro che è molto stratificato, tecnico e suonatissimo. Non è di mio gusto, questo lo capisco da subito.

Edit: Art rock di grande fattura, con tanta fantasia, ma troppo strabordante di personalità. Così tanto da renderlo un limite. Non è sobrio, ed troppo consapevole di essere figo e ricercato. Mi sembra ci sia tanta voglia di fare la fenomena, quale sarebbe anche senza una dimostrazione così articolata. Grande artista, ma a me non tange.
DoYouRealize

follow me on Twitter

simoirs
Posts: 2205
Joined: 07 Mar 2013 21:18

Re: St.Vincent aka Annie Clark

Post by simoirs » 11 Oct 2017 21:50

Dalla descrizione sembra il suo Be Here Now, l'album dell'overconfidence. Domani se lo trovo mi ci metto.

User avatar
Homunculus1510
Posts: 1744
Joined: 28 Jan 2010 00:09

Re: St.Vincent aka Annie Clark

Post by Homunculus1510 » 12 Oct 2017 10:56

Si può dire "hype"?
Why should we feel bad for what we've done? We still got the taste dancing on our tongues.

simoirs
Posts: 2205
Joined: 07 Mar 2013 21:18

Re: St.Vincent aka Annie Clark

Post by simoirs » 12 Oct 2017 11:12

Tra l'altro l'album esce domani.. il leak quando ce lo danno, il 14? Protetto come pochi.

User avatar
AFX
Amministratore
Posts: 44212
Joined: 02 Jan 2009 17:05
Contact:

Re: St.Vincent aka Annie Clark

Post by AFX » 12 Oct 2017 13:58

simoirs wrote: 12 Oct 2017 11:12 Tra l'altro l'album esce domani.. il leak quando ce lo danno, il 14? Protetto come pochi.
ce l'hanno dato in realtà, lo sta ascoltando frances che ne scrive
io l'ho ascoltato 2 volte ieri sera e il commento è quello fatto
DoYouRealize

follow me on Twitter

simoirs
Posts: 2205
Joined: 07 Mar 2013 21:18

Re: St.Vincent aka Annie Clark

Post by simoirs » 13 Oct 2017 11:45

Non è più la ragazzina che cantava Paris Is Burning su una panchina. Ma santo cielo che disco, di nuovo: moderno, sbattuto in faccia, melodie sempre sue ma ormai volte a rigettare il pubblico più puramente indie. Non credo le si possa dire nulla, solo salire o no sul carro.

User avatar
Homunculus1510
Posts: 1744
Joined: 28 Jan 2010 00:09

Re: St.Vincent aka Annie Clark

Post by Homunculus1510 » 13 Oct 2017 13:27

D'accordo al 100% con simoirs. Aggiungo che anche le "ballate" di Masseduction mi toccano più di quelle dei dischi precedenti. Anzi, non so neanche se nei primi 4 ci fossero tracce così spoglie e sentimentali. Solo applausi.
Chiaramente non è lontanamente il disco migliore dell'Annina nostra, ma non fa niente.
Why should we feel bad for what we've done? We still got the taste dancing on our tongues.

User avatar
AFX
Amministratore
Posts: 44212
Joined: 02 Jan 2009 17:05
Contact:

Re: St.Vincent aka Annie Clark

Post by AFX » 14 Oct 2017 11:48

Homunculus1510 wrote: 13 Oct 2017 13:27 D'accordo al 100% con simoirs. Aggiungo che anche le "ballate" di Masseduction mi toccano più di quelle dei dischi precedenti. Anzi, non so neanche se nei primi 4 ci fossero tracce così spoglie e sentimentali. Solo applausi.
Chiaramente non è lontanamente il disco migliore dell'Annina nostra, ma non fa niente.
se non è neanche lontamente il migliore, allora non sono solo applausi però... Per me i 2 che lo hanno preceduto sono più sobri, meno self-confident (anche se già il precedente...) e più di mio gusto come atmosfere. Questo nuovo è sicuramente una grande prova di ingegno oltre che di talento innato, ma non mi lascia molto oltre la performance. E i suoni che ha scelto, per quanto originali in alcuni casi, non sono caldi o affascinanti. Mi sembra musica suonata per impressionare più che per comunicare un sentimento interiore.
DoYouRealize

follow me on Twitter

User avatar
Homunculus1510
Posts: 1744
Joined: 28 Jan 2010 00:09

Re: St.Vincent aka Annie Clark

Post by Homunculus1510 » 14 Oct 2017 18:24

E invece a me paradossalmente mi sembra quasi il più "personale" nel senso proprio autobiografico, almeno da quei testi che ho seguito (oltre a quelli delle ballate, dico).

Poi ci sta tutto il discorso che fai tu, compreso anche questo
AFX wrote: 14 Oct 2017 11:48 se non è neanche lontamente il migliore, allora non sono solo applausi però...
Però alla fine il fatto di tirare fuori dei suoni "furbi" è un po' una caratteristica di St. Vincent, lo è più o meno sempre stata. E poi dai, più self-confident del precedente non c'è niente. E le si vuol bene per questo - almeno, io le voglio bene per questo.
Why should we feel bad for what we've done? We still got the taste dancing on our tongues.

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: Ahrefs [Bot], Semrush [Bot] and 5 guests