Politica Italiana

per chi non si è già trasferito su Urano
User avatar
Tyler Durden
Posts: 1354
Joined: 15 Jan 2009 11:28

Re: Politica Italiana

Post by Tyler Durden » 02 Dec 2019 11:13

AFX wrote:
01 Dec 2019 20:21
Speriamo che non saranno gli Agnelli i nuovi proprietari di Espresso e Repubblica, o non si possono più leggere neanche quelli
Sì, e comunque al di là di Agnelli-non-Agnelli, quando troppe voci finiscono sotto una stessa proprietà, non è mai una buona notizia per il mondo dell'informazione.

toolipano
Posts: 3480
Joined: 07 Jan 2009 16:14

Re: Politica Italiana

Post by toolipano » 17 Dec 2019 12:30

La legge di bilancio approvata al senato non sembra essere male. Niente fuochi d'artificio ovviamente, ma interventi di buon senso. Alcune cose potrebbero essere comunicate meglio all'elettorato.
Se pensiamo che l'anno scorso Lega e M5S ci hanno venduto quelle schifezze del reddito di cittadinanza e della riforma delle pensioni come roba rivoluzionaria...
"Ecco, i Tool hanno fatto un capolavoro e tre Catherine Deneuve." [cit. Alka]

Online
User avatar
AFX
Amministratore
Posts: 41132
Joined: 02 Jan 2009 17:05
Contact:

Re: Politica Italiana

Post by AFX » 20 Jan 2020 12:54

Dispiace ma devo dare collegamento a il Fatto Quotidiano su Craxi
https://www.ilfattoquotidiano.it/2020/0 ... i/5675781/
Fini che è stato radiato dalla politica italiano ha fatto molto, molto, molto meno.
Craxi lo si vuole rivalutare a tutti i costi.
Penoso chi come Savino si è prestato per soldi al film documentario.

E' stato un personaggio politico scorretto nei confronti degli italiani, va detto solo questo per ricordarlo. Come lui molti altri. Meno codardi però.
DoYouRealize

follow me on Twitter

User avatar
rick81
Posts: 1794
Joined: 01 May 2012 20:27

Re: Politica Italiana

Post by rick81 » 21 Jan 2020 00:04

secondo me si confonde lui con un periodo d'oro, c'era tanto lavoro, tanti soldi, per tutti, bastava aprire un ristorante, un albergo , un bar e si guadagnava, e lo si collega al fatto che il protagonista politico del momento era lui, senza considerare che sotto i suoi 4 anni il debito pubblico passò da 400.000 a 1.000.000 di miliardi di debito...cosa che abbiamo pagato poi, mi pare tipo dal 68% al 92% di debito rispetto al PIL.

Questo secondo me è il danno vero che ha fatto, più dei soldi rubati che lo fanno tutti, e lo hanno fatto poi tutti dopo di lui, parliamo di Berlusconi? della lega e i suoi 49 milioni? di Renzi e la sua famiglia? Boschi? Formigoni? ecc ecc...quella cosa è rimasta uguale, ma almeno ai tempi il popolo era vivo e ti veniva linciare, a tirare le monetine a sputare...ora è totalmente apatico anche rispetto alla peggiore delle schifezze, basta vedere il fenomeno Salvini.

User avatar
rick81
Posts: 1794
Joined: 01 May 2012 20:27

Re: Politica Italiana

Post by rick81 » 27 Jan 2020 15:59

Allora, non so perché non per come ma il PD è in ripresa e la lega ha perso 70,000 voti in Emilia e 95,000 in Calabria. Il primo partito in Calabria è il Pd...

Devo pensare che soprattutto in Emilia le Sardine siano state decisive, Zingaretti ha ringraziato sentitamente, se questo movimento pacifico e che abbassa i toni, è studiato a tavolino dal Pd per riprendere consenso dai giovani, e ha questo risultato sono dei geni. Oltretutto hanno annunciato che spariranno e non si saprà più nulla di loro fino alla prossima necessità elettorale.

toolipano
Posts: 3480
Joined: 07 Jan 2009 16:14

Re: Politica Italiana

Post by toolipano » 27 Jan 2020 16:50

Beh meno male dai... ci deve pur essere un limite al nonsense del comportamento elettorale degli Italiani. Francamente, in Emilia sarebbe stato incredibile un successo della Bergonzoni.
Salvini speriamo si dia una regolata dopo queste elezioni: il suo stile comunicativo diventa ogni giorno più spregiudicato, incurante del senso comune e delle più basilari norme di uno stato di diritto. Mi sembra pericoloso.
"Ecco, i Tool hanno fatto un capolavoro e tre Catherine Deneuve." [cit. Alka]

User avatar
rick81
Posts: 1794
Joined: 01 May 2012 20:27

Re: Politica Italiana

Post by rick81 » 27 Jan 2020 17:55

oltretutto viola ogni regola elettorale e di par condicio, abbiamo sempre dato per scontato che non si potesse fare, perché tutti la rispettavano, ora scopriamo che se le si violano non succede nulla, non ci sono conseguenze negative o altro...pericoloso anche questo.

Altro dato importante, i 5stelle sono vicini all'irrilevanza parliamo di 7% in Calabria, e 3% in Emilia, numeri da partito marginale...

User avatar
Messer Dino Compagni
Posts: 2128
Joined: 08 Sep 2014 13:52

Re: Politica Italiana

Post by Messer Dino Compagni » 29 Jan 2020 17:49

Ve l'ho detto che sparivano i 5s. Ma non mi sarei mai immaginato così in fretta.
Ruin has come not in fire nor in ashen rain
Only in turgid silence, hangin', flayed.

Online
User avatar
AFX
Amministratore
Posts: 41132
Joined: 02 Jan 2009 17:05
Contact:

Re: Politica Italiana

Post by AFX » 24 Apr 2020 12:27

Dai che gli Agnelli ci rovinano pure Repubblica
un cancro che non ci estirperemo facilmente il loro

hanno fatto fuori Verdelli
DoYouRealize

follow me on Twitter

Online
User avatar
AFX
Amministratore
Posts: 41132
Joined: 02 Jan 2009 17:05
Contact:

Re: Politica Italiana

Post by AFX » 20 Jul 2020 15:37

Sulla pagina dei fan di Barbero su Facebook ho trovato questo libro in vendita su amazon:
La grande bugia borbonica
di Tanio Romano (è siciliano l'autore)

in pratica smonta una a una tutte le fandonie che i neo borbonici hanno messo in circolo negli ultimi anni e a cui tanti cospirazionisti hanno creduto per giustificare la loro miseria, ovvero del genere e intorno al concetto che il regno delle Due Sicilie fosse ricco e fu depauperato dopo l'unità d'Italia, e i vari finti primati internazionali dello stesso regno. Tutte cazzate fondamentalmente
DoYouRealize

follow me on Twitter

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 17 guests