Politica Italiana

per chi non si è già trasferito su Urano
Lexicon
Posts: 464
Joined: 29 Dec 2009 12:34

Re: Politica Italiana

Post by Lexicon » 15 Jan 2021 21:58

Io non mi stupirei se d'ora in poi Renzi cercasse consensi prevalentemente nell'elettorato del centro destra.

User avatar
AFX
Amministratore
Posts: 41851
Joined: 02 Jan 2009 17:05
Contact:

Re: Politica Italiana

Post by AFX » 04 Feb 2021 10:16

DoYouRealize

follow me on Twitter

User avatar
AFX
Amministratore
Posts: 41851
Joined: 02 Jan 2009 17:05
Contact:

Re: Politica Italiana

Post by AFX » 15 Feb 2021 12:05

insomma ci voleva Draghi per rivedere incaricati ministri elementi come la Gelmini (secondo me tra i 10 ministri più scarsi della nostra storia, lei c'è), la Carfagna e Brunetta. Viva Forza Italia, loro sì che possono salvare l'Italia
DoYouRealize

follow me on Twitter

User avatar
toolipano
Posts: 3830
Joined: 07 Jan 2009 16:14

Re: Politica Italiana

Post by toolipano » 15 Feb 2021 15:26

AFX wrote:
15 Feb 2021 12:05
insomma ci voleva Draghi per rivedere incaricati ministri elementi come la Gelmini (secondo me tra i 10 ministri più scarsi della nostra storia, lei c'è), la Carfagna e Brunetta. Viva Forza Italia, loro sì che possono salvare l'Italia
Tutti senza portafoglio però. D'altronde se i partiti che supportano il governo sono quelli, alcuni ministri dovranno per forza essere espressione di quegli stessi partiti. Che poi, fosse solo Forza Italia il problema... vedi Di Maio, Franceschini alla cultura non se ne può più, pure Speranza che lo trattano come se fosse il CR7 dei ministri, ma a me pare abbia fatto della gran confusione da quando è in carica.
Che cavolo doveva farci Draghi? Nella maggior parte dei ministeri chiave perlomeno c'è gente competente. Siamo lontani dall'avere il governo migliore possibile ovviamente, ma date le circostanze non è che ci si poteva aspettare chissà cosa.

User avatar
rick81
Posts: 1936
Joined: 01 May 2012 20:27

Re: Politica Italiana

Post by rick81 » 15 Feb 2021 20:16

il discorso è semplice, apparte la venerazione e appecoramento dei media, poi dietro le quinte i partiti hanno preteso loro uomini e potere per sostenerlo, in barba al carisma e competenza che questo uomo dovrebbe avere.

Come dire, si sei bravo, stimato, però lo sviluppo economico e i soldi in mano li voglio io (Salvini) e li ha piazzato Giorgetti

User avatar
AFX
Amministratore
Posts: 41851
Joined: 02 Jan 2009 17:05
Contact:

Re: Politica Italiana

Post by AFX » 12 Mar 2021 12:57

https://www.lantidiplomatico.it/dettnew ... /82_16721/

un articolo su quanto gli Agnelli hanno fatto per tutti noi
DoYouRealize

follow me on Twitter

User avatar
Odradek
Posts: 4045
Joined: 22 Jul 2009 12:10
Contact:

Re: Politica Italiana

Post by Odradek » 13 Mar 2021 09:53

Rileggere questo articolo è sempre cosa buona e giusta, questi ci hanno succhiato il sangue fino all’ultima goccia e tuttavia in Italia si parla di loro come esempio di eccellenza, sana imprenditoria, creatori di posti di lavoro, eleganza e chi più ne ha più ne metta. E invece no, si tratta solo di parassiti, approfittatori.
Baci scritti non arrivano a destinazione, ma vengono bevuti dai fantasmi lungo il tragitto. Franz Kafka

Fai sempre da sobrio quello che dici di fare quando sei sbronzo. Imparerai a tenere chiusa la bocca. Ernest Hemingway

User avatar
Messer Dino Compagni
Posts: 2222
Joined: 08 Sep 2014 13:52

Re: Politica Italiana

Post by Messer Dino Compagni » 13 Mar 2021 21:50

Si ma prima di tutto: il sistema Italia è nato marcio. Siamo uno Stato di stampo mafioso leggermente più democratico de, che ne so, la Colombia. Là c'era Pablito a metter qualche bomba nei reaganiani eighties, qui ci pensavano BR, bande armate e picciotti.
Detto ciò l'articolo non contestualizza storicamente e dice cose note e stranote. Parte da Termini Imerese senza citare i favolosi anni '70 in Italia. Sarà che non è più possibile fare buon giornalismo ma questo è quel tipo di vittimismo italiota nel voler trovare colpevoli esterni da non accorgersi che noi siamo così, che la storia capitalistica della FIAT (marchio marginale già all'interno del panorama europeo) non è più insanguinata di altre nella storia del turbocapitalismo liberista. Anzi. Gli altri non sono mejo e se paradossalmente vi potessi scambiar di posto col rampollo Agnelli, anche voi probabilmente avreste fatto uguale. Non fai l'imprenditore se hai l'animo tenero.
Ruin has come not in fire nor in ashen rain
Only in turgid silence, hangin', flayed.

Try to lull us in before the havoc begins into a dubious state of serenity
Acting all surprised when you're caught in the lie
It's not unlike you

User avatar
Messer Dino Compagni
Posts: 2222
Joined: 08 Sep 2014 13:52

Re: Politica Italiana

Post by Messer Dino Compagni » 13 Mar 2021 21:59

Edit: per capirci Alitalia azienda non strategica e con numero di dipendenti non paragonabile in 40 anni di miliardi ne ha succiati 13. Fate voi le proporzioni.
Ruin has come not in fire nor in ashen rain
Only in turgid silence, hangin', flayed.

Try to lull us in before the havoc begins into a dubious state of serenity
Acting all surprised when you're caught in the lie
It's not unlike you

User avatar
toolipano
Posts: 3830
Joined: 07 Jan 2009 16:14

Re: Politica Italiana

Post by toolipano » 15 Mar 2021 22:50

Su AstraZeneca l'Italia sta facendo un casino inaccettabile. Sono schifato. Ci sono regioni (rendiamoci conto!) che bloccano il vaccino, appuntamenti che saltano, persone che non si presentano a fare il vaccino perché hanno paura, migliaia di dosi buttate. E, dulcis in fundo, si decide di sospendere temporaneamente il vaccino in attesa di chiarimenti da EMA. Ma chiarimenti rispetto a cosa di preciso? Hanno somministrato decine di milioni di dosi in tutto il mondo di AstraZeneca e tutti i dati confermano gli studi fatti prima dell'approvazione. Meritiamo l'estinzione

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 19 guests