Politica Italiana

per chi non si è già trasferito su Urano
User avatar
toolipano
Posts: 3830
Joined: 07 Jan 2009 16:14

Re: Politica Italiana

Post by toolipano » 23 Sep 2020 12:12

Siamo d'accordo e, come detto, condivido in toto i vostri ragionamenti. Ho messo solo i puntini sulle i perché non è giusto fare di tutta l'erba un fascio, sebbene il contesto sia generalmente imbarazzante. Prodi non è Berlusconi e Salvini non è Conte. Chi sostiene il contrario sostiene il falso. La verità semmai è che ci si muove in un contesto in cui è difficile incidere e in cui bisogna costantemente ricorrere il consenso di elettori frustrati e in larga misura ignoranti, oltre che rispettare limiti strettissimi di bilancio: questo riduce lo spazio di manovra e non aiuta a mettere in luce le differenze tra i vari rappresentanti politici, che pure esistono.
Last edited by toolipano on 23 Sep 2020 12:15, edited 1 time in total.

Online
BuddyHolly
Posts: 390
Joined: 07 Jul 2017 11:27

Re: Politica Italiana

Post by BuddyHolly » 23 Sep 2020 12:15

E ti ripeto che hai ragione, ma solo in parte. Se parliamo di morale, di cultura, di idee su diritti civili si, ci sono differenze e un Salvini fa sicuramente più vomitare di un Conte o un Zingaretti. Ma per tutto il resto sono uguali.

User avatar
toolipano
Posts: 3830
Joined: 07 Jan 2009 16:14

Re: Politica Italiana

Post by toolipano » 23 Sep 2020 12:19

BuddyHolly wrote:
23 Sep 2020 12:15
E ti ripeto che hai ragione, ma solo in parte. Se parliamo di morale, di cultura, di idee su diritti civili si, ci sono differenze e un Salvini fa sicuramente più vomitare di un Conte o un Zingaretti. Ma per tutto il resto sono uguali.
ma non so, 3 cose a caso che mi vengono in mente:
- posizione sull'euro
- flat tax
- pensioni

Non mi sembrano bazzecole. Eppure le posizioni su questi temi non potrebbero essere più distanti. E di esempi se ne potrebbero fare tanti altri.

User avatar
Messer Dino Compagni
Posts: 2221
Joined: 08 Sep 2014 13:52

Re: Politica Italiana

Post by Messer Dino Compagni » 23 Sep 2020 12:43

toolipano wrote:
23 Sep 2020 09:15
Condivido in toto il ragionamento sulla crisi della rappresentanza e sulla spettacolarizzazione che ha svuotato la politica di contenuti, ma dire "sono tutti uguali" non si può fare e non è mai giusto. Le differenze sono sfumate e spesso difficili da percepire, però esistono. Un "meno peggio" tra cui scegliere c'è quasi sempre, anche se quel meno peggio ci fa schifo, non ci rappresenta ed è pienamente coinvolto nei processi che descrivi.
Le sfumature stanno nella serietà e nel senso delle istituzioni e sono sfumature personalistiche. Ci sono differenze su strategie economiche che seguono correnti alle quali ogni partito aderisce. Non a caso servono le macro-alleanze con gli altri movimenti Europei. Per il resto è un tiro al piccione a chi azzecca la retorica acchiappavoti. Le riforme o non si faranno o si faranno a metà o sono incostituzionali e vengono rimandate al mittente.
Ruin has come not in fire nor in ashen rain
Only in turgid silence, hangin', flayed.

Try to lull us in before the havoc begins into a dubious state of serenity
Acting all surprised when you're caught in the lie
It's not unlike you

User avatar
toolipano
Posts: 3830
Joined: 07 Jan 2009 16:14

Re: Politica Italiana

Post by toolipano » 23 Sep 2020 14:14

Messer Dino Compagni wrote:
23 Sep 2020 12:43
toolipano wrote:
23 Sep 2020 09:15
Condivido in toto il ragionamento sulla crisi della rappresentanza e sulla spettacolarizzazione che ha svuotato la politica di contenuti, ma dire "sono tutti uguali" non si può fare e non è mai giusto. Le differenze sono sfumate e spesso difficili da percepire, però esistono. Un "meno peggio" tra cui scegliere c'è quasi sempre, anche se quel meno peggio ci fa schifo, non ci rappresenta ed è pienamente coinvolto nei processi che descrivi.
Le sfumature stanno nella serietà e nel senso delle istituzioni e sono sfumature personalistiche. Ci sono differenze su strategie economiche che seguono correnti alle quali ogni partito aderisce. Non a caso servono le macro-alleanze con gli altri movimenti Europei. Per il resto è un tiro al piccione a chi azzecca la retorica acchiappavoti. Le riforme o non si faranno o si faranno a metà o sono incostituzionali e vengono rimandate al mittente.
D'accordo. Infatti le sfumature si possono percepire parlando di "day by day" policy. Se si parla di riforme strutturali che guardano al medio/lungo periodo hai ragione quando scrivi che di fatto non siamo governati da 20 anni. In ogni caso, nonostante non esista una pianificazione strategica e quindi il risultato complessivo delle politiche pubbliche risulti piuttosto casuale, anche le piccole riforme e le leggi che vengono approvate ora da questo ora da quel governo hanno effetti abbastanza grossi sulla vita di tante persone: quindi non è giusto disinteressarsi di quel che accade e fare discorsi del tipo "sono tutti uguali".

Online
BuddyHolly
Posts: 390
Joined: 07 Jul 2017 11:27

Re: Politica Italiana

Post by BuddyHolly » 23 Sep 2020 20:49

toolipano wrote:
23 Sep 2020 14:14
Messer Dino Compagni wrote:
23 Sep 2020 12:43
toolipano wrote:
23 Sep 2020 09:15
Condivido in toto il ragionamento sulla crisi della rappresentanza e sulla spettacolarizzazione che ha svuotato la politica di contenuti, ma dire "sono tutti uguali" non si può fare e non è mai giusto. Le differenze sono sfumate e spesso difficili da percepire, però esistono. Un "meno peggio" tra cui scegliere c'è quasi sempre, anche se quel meno peggio ci fa schifo, non ci rappresenta ed è pienamente coinvolto nei processi che descrivi.
Le sfumature stanno nella serietà e nel senso delle istituzioni e sono sfumature personalistiche. Ci sono differenze su strategie economiche che seguono correnti alle quali ogni partito aderisce. Non a caso servono le macro-alleanze con gli altri movimenti Europei. Per il resto è un tiro al piccione a chi azzecca la retorica acchiappavoti. Le riforme o non si faranno o si faranno a metà o sono incostituzionali e vengono rimandate al mittente.
D'accordo. Infatti le sfumature si possono percepire parlando di "day by day" policy. Se si parla di riforme strutturali che guardano al medio/lungo periodo hai ragione quando scrivi che di fatto non siamo governati da 20 anni. In ogni caso, nonostante non esista una pianificazione strategica e quindi il risultato complessivo delle politiche pubbliche risulti piuttosto casuale, anche le piccole riforme e le leggi che vengono approvate ora da questo ora da quel governo hanno effetti abbastanza grossi sulla vita di tante persone: quindi non è giusto disinteressarsi di quel che accade e fare discorsi del tipo "sono tutti uguali".
E sono d'accordo, ma fondamentalmente dalla seconda repubblica in poi la politica estera, politica macroeconomica e la politica sociale del nostro Paese è rimasta immutata, che sia stata al governo la "sinistra" che la destra. E questi per quanto mi riguarda sono i temi più importanti che la politica dovrebbe affrontare, perciò dico che per me "sono tutti uguali".
Poi come dice Messere ogni partito attuale rappresenta una corrente o uno specifico settore del capitale. Il PD ad esempio rappresenta l'establishment, la grande finanza, il capitale internazionale. Per dirla alla Hosbwam sono gli eredi dell'Illuminismo, internazionalisti e globailisti. Ed è per questo che hanno idee e messaggi più progressisti (ma solo di facciata) rispetto alle destre.
La Lega invece rappresenta la piccola e media borghesia, per natura e storicamente il settore più becero e infido del capitalismo. Il tipo di messaggio mandato da quello scimpanzè è per attrarre questa categoria, e prende tanti voti non solo perchè raccoglie consensi anche tra i ceti popolari sempre più poveri e disillusi dalle finte sinistre con questi messaggi antisistema, ma soprattutto perchè tutta la schiera di piccoli commercianti evasori, bari e piagnoni sono dalla sua parte.

Online
User avatar
AFX
Amministratore
Posts: 41849
Joined: 02 Jan 2009 17:05
Contact:

Re: Politica Italiana

Post by AFX » 12 Jan 2021 19:54

Comunque che cancro Renzi
C'è di peggio?
DoYouRealize

follow me on Twitter

User avatar
Tyler Durden
Posts: 1403
Joined: 15 Jan 2009 11:28

Re: Politica Italiana

Post by Tyler Durden » 13 Jan 2021 10:33

AFX wrote:
12 Jan 2021 19:54
Comunque che cancro Renzi
C'è di peggio?
Ha imparato molto bene come si faceva nella Prima Repubblica. Il peggio della DC e dei socialisti dell'epoca: a loro si sta ispirando.
Certo all'epoca l'economia tirava, e il mondo era molto meno complesso di oggi.
Oggi col caos che c'è - e non parlo solo del Covid - se ti comporti così dimostri di essere un delinquente mandato da chissà chi a tenere per le palle un governo. E non dimentichiamoci che questo nel mondo reale ha il 2% se va bene.

User avatar
toolipano
Posts: 3830
Joined: 07 Jan 2009 16:14

Re: Politica Italiana

Post by toolipano » 13 Jan 2021 12:20

Detto che Renzi è un cane e le modalità con cui si sta muovendo sono infime, su alcuni temi che pone, tipo la questione Recovery Fund, ha ragione in pieno.
Questo governo ha capacità di spesa che non si vedevano dal dopoguerra e da quel che si legge la possibilità che tutti questi soldi verranno sprecati è più che un'ipotesi.
Siamo i soliti... la classe politica tira a campare e non riesce a guardare oltre il proprio naso

Online
BuddyHolly
Posts: 390
Joined: 07 Jul 2017 11:27

Re: Politica Italiana

Post by BuddyHolly » 13 Jan 2021 14:22

Nonostante detesti Renzi con tutto il mio cuore sono d'accordo con Toolipano sul fatto che comunque alcune sue richieste erano giuste, ma nonostante gliele abbiano concesse continua con questo teatrino. Le cose sono due:
-O ha fatto un Nazareno 2 sottobanco per far cadere il governo e vendendosi alla dx
-O ha una mania di protagonismo alla Trump poichè rosica di non essere più sul piedistallo della politica, sa benissimo che se si rivota sparisce e quindi vuole dare sfogo a tutto il suo ego nell'ultimo modo in cui questo è possibile.

In entrambi casi è una merda umana, finita questa crisi e/o questo governo tornerà nella pattumiera della storia dove meriterebbe di essere ficcato in eterno.

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 12 guests