Referendum costituzionale 2016

per chi non si è già trasferito su Urano

Scelta di voto

SI
12
57%
NO
8
38%
VOTO NULLO
0
No votes
NON VADO A VOTARE
1
5%
 
Total votes: 21

User avatar
TheCloud
Posts: 325
Joined: 23 Sep 2012 17:05

Re: Referendum costituzionale 2016

Post by TheCloud » 11 Nov 2016 19:08

Io voto SI, nel merito.

La riforma non è perfetta, ma la riforma perfetta è quella che resta nei verbali delle commissioni, non quella che viene approvata in Parlamento con peraltro il procedimento aggravato che la Costituzione stessa prevede.

Se vorremo parlare nel merito di ogni punto io ne sarei felice, già da tempo mi sto spendendo con amici, parenti, cugini, colleghi e chi ne ha più ne metta, non perchè si debba votare si, ma perchè si sappia cosa si vota.

Il consiglio migliore che darei è di informarsi in primis rimanendo attaccati al testo approvato, che è quello ed indiscutibile.

Per quanto riguarda l'italicum e la possibilità di consegnare il governo del paese ai cinque stelle: si chiama democrazia. Peraltro io non sarei contrario, odio i grillini e mandarli a governare con l'italicum, cioè con piena responsabilità perchè a quel punto farebbero loro le leggi con la loro maggioranza, sarebbe il modo migliore per far vedere agli italiani che certe cose sono irrealizzabili e impossibili.
Ti becchi qualche anno di disastro, magari più di stallo che altro (e tanto ne abbiamo già sopportati molti), e alle elezioni successive il m5s prende lo 0%.

Questo della responsabilità in politica che introdurrebbe il combinato disposto italicum rif, cost. è una delle cose che mi piace di più: governi stabili e piena responsabilità. (Niente premio alle coalizioni perfavore, che si spaccano il giorno dopo le elezioni: vedi Berlusconi, Prodi e tutti i partitini del cazzo)
Se incontrate il Buddha per la strada, uccidetelo

Online
User avatar
AFX
Amministratore
Posts: 40656
Joined: 02 Jan 2009 17:05
Contact:

Re: Referendum costituzionale 2016

Post by AFX » 11 Nov 2016 20:48

Se salta questo governo di ampia alleanza (c'è dentro pure Alfano...), siamo daccapo o peggio di prima. Questa riforma costituzionale non è così schifosa, e in ogni caso non è che la costituzione non si possa cambiare: è del 1947, troppe cose sono cambiate da allora, non possiamo pensare che sia perfetta oggi.

Se salta Renzi, ci toccano i grillini. E allora non ci sto. Non voglio vedere i grillini al governo.

Teniamocelo Renzi, perché tornando indietro dal 94 a oggi abbiamo avuto solo Prodi buono.
DoYouRealize

follow me on Twitter

User avatar
TheCloud
Posts: 325
Joined: 23 Sep 2012 17:05

Re: Referendum costituzionale 2016

Post by TheCloud » 12 Nov 2016 02:47

AFX wrote:Se salta questo governo di ampia alleanza (c'è dentro pure Alfano...), siamo daccapo o peggio di prima. Questa riforma costituzionale non è così schifosa, e in ogni caso non è che la costituzione non si possa cambiare: è del 1947, troppe cose sono cambiate da allora, non possiamo pensare che sia perfetta oggi.

Se salta Renzi, ci toccano i grillini. E allora non ci sto. Non voglio vedere i grillini al governo.

Teniamocelo Renzi, perché tornando indietro dal 94 a oggi abbiamo avuto solo Prodi buono.
Sono d'accordo pienamente.

Peraltro:
1. La parte dei diritti fondamentali, quella più ideale e di valori, non viene toccata.
2. Anzi, quel che si modifica è la struttura dello Stato. In buona misura la seconda parte della Costituzione non è figlia del '47, ma piuttosto di tante riforme (15 se non sbaglio) come anche la pessima riforma del 2001, approvata con tre voti di scarto, che malgrado le belle intenzioni di un regionalismo atipico si è rivelata un fallimento totale, riempiendo la corte costituzionale di ricorsi per i conflitti sulle c.d. materie concorrenti.

Riformare la Costituzione è spesso necessario, specialmente su materie tecniche che rapidamente divengono obsolete, ben lo sapevano i costituenti che hanno inserito l'art. 138 perchè fosse modificabile ed hanno escluso la legge elettorale da quelle di rango costituzionale perché fosse ancora più facile modificare anche questa secondo le mutabili esigenze del tempo.

Oggi per avere peso in Europa è necessario avere un governo forte, perchè sono i governi che discutono tra di loro e non i parlamentari dei vari paesi. Cambiare un presidente del consiglio alla settimana non è esattamente la migliore delle abitudini, ma oggi ci costa molto più di quanto non potesse costare prima di Maastricht.
Se incontrate il Buddha per la strada, uccidetelo

User avatar
Pilgrim
Moderatore Globale
Posts: 6979
Joined: 02 Jan 2009 22:33

Re: Referendum costituzionale 2016

Post by Pilgrim » 12 Nov 2016 21:15

http://www.internazionale.it/notizie/20 ... e-dicembre

a leggerla così, sembra che la riforma faccia cose sensate e che un po' si vanno dicendo da anni.

Come per esempio modificare quel piffero di senato. I 100 nuovi senatori eletti dai consigli regionali prenderebbero lo stipendio del sindaco che ha stipendio più alto (mi pare o roma o milano), il che vuol dire che andranno ad essere sui 5000€/mensili e non avranno indennità, a differenza delle somme che prendono ora. Insomma, scommetto che non ci sarebbe manco la corsa alla poltrona, perché parecchi consiglieri regionali prendono somme ben superiori a queste.
Su cosa avrà voce il senato, è oggetto di discussione, ma di certo non avrebbe il ruolo che ha ora, e non è vero che le leggi in italia se si vuole si fanno in 3 settimane, perché lo fai solo a colpi di fiducia.

Abolizione del CNEL, manco c'è da discutere, è un mostro mangiasoldi.

Modifica del Titolo V, magari fosse. Così com'è, come è merito della riforma pessima del 2001, ci ha causato una quantità di problemi incredibili, e ha portato le regioni ad essere quegli enti così corrotti e compromessi che conosciamo ora, pieni di scandali e corruzioni.
Non so se avete mai avuto a che fare con le amministrazioni regionali.... beh io sì, ed è assurdo che certi meriti vengano ricoperti su base regionale (trasporti soprattutto), quando questi ragionamenti hanno senso solo se visti in un masterplan interregionale, in virtù delle sinergie fra i vari punti di forza, e questo è possibile solo con una conduzione nazionale.
Per non parlare del resto. Qualsiasi cosa che modifichi tutto ciò, cercando di togliere potere alle regioni, per me è una mano santa.

Anche la modifica al quorum del referendum abrogativo, ben venga.

E il fatto che fascisti, neofascisti, e veterofascisti stiano difendendo a spada tratta una costituzione nata antifascista, e che è stata pensata per limitare certe ideologie ed estremismi, mi fa riflettere. Come l'Associazione dei Partigiani che espelle la Puppato perché sostenitrice del Sì. Viva la democrazia insomma.

Tutti a leggere Fenoglio li manderei questi.
"Stanco dell'infinitamente piccolo e dell'infinitamente grande,lo scienziato si dedicò all'infinitamente medio."
DYR
DYR Facebook
DYR Twitter Me su lastfm
il famigerato 3rd eye forum

User avatar
Alfa87
Salon des Refusés
Posts: 783
Joined: 26 Nov 2009 20:27

Re: Referendum costituzionale 2016

Post by Alfa87 » 12 Nov 2016 21:24

Pilgrim wrote:E il fatto che fascisti, neofascisti, e veterofascisti stiano difendendo a spada tratta una costituzione nata antifascista, e che è stata pensata per limitare certe ideologie ed estremismi, mi fa riflettere. Come l'Associazione dei Partigiani che espelle la Puppato perché sostenitrice del Sì. Viva la democrazia insomma.
Altro esempio di un mondo alla rovescia. Il magnate miliardario eletto x difendere la classe media. Voto perchè RAAAWRRRAAAARGHHROOAAARRW

Tanto ormai vincerà il no, il tempismo è a suo favore. L'anno scorso si era riusciti a respingere la Le Pen in Francia, quest'anno e il prossimo dubito

User avatar
TheCloud
Posts: 325
Joined: 23 Sep 2012 17:05

Re: Referendum costituzionale 2016

Post by TheCloud » 13 Nov 2016 01:10

Io credo e spero che la battaglia sia ancora molto aperta invece.

Per quanto riguarda cosa farebbe il nuovo Senato, le cui competenze sono elencate dal nuovo Art. 70 (vero, bisognerà capire meglio nella prassi certi punti, è interessante riportare che stando a Violante (Costituzionalista di un certo calibro) dei 260 provvedimenti adottati nella legislatura attuale (datato qualche mese fa il documento) solamente 5 sarebbero passati dal Nuovo Senato.

5/260 - È nulla.
Se incontrate il Buddha per la strada, uccidetelo

User avatar
Biascica
Posts: 328
Joined: 05 Jan 2015 19:37

Re: Referendum costituzionale 2016

Post by Biascica » 25 Nov 2016 15:20

In the absence of truth nothing is true, everything is permitted

User avatar
Panda Bear
Posts: 969
Joined: 23 Nov 2011 20:59

Re: Referendum costituzionale 2016

Post by Panda Bear » 25 Nov 2016 15:40

stavo con condividerlo io quell'articolo.
il Financial Times è per il Sì assieme ad altre testate giornalistiche che non ricordo:
http://www.repubblica.it/politica/2016/ ... 152449063/

ad ogni modo ho rispolverato la mia vecchia moneta portafortuna, il 4 dicembre sarà un lancio decisivo :D
Æventi Facebook
Æventi website

Last.fm

Anything can happen in life... especially nothing

User avatar
TheCloud
Posts: 325
Joined: 23 Sep 2012 17:05

Re: Referendum costituzionale 2016

Post by TheCloud » 25 Nov 2016 18:50

Panda Bear wrote:
stavo con condividerlo io quell'articolo.
il Financial Times è per il Sì assieme ad altre testate giornalistiche che non ricordo:
http://www.repubblica.it/politica/2016/ ... 152449063/

ad ogni modo ho rispolverato la mia vecchia moneta portafortuna, il 4 dicembre sarà un lancio decisivo :D
Il FT prima era per il No, ora è per il Si. L'Economist prima era per il Si, ora è per il No. Che si mettano d'accordo per lo meno.
Se incontrate il Buddha per la strada, uccidetelo

User avatar
Starn
Posts: 3687
Joined: 18 Jul 2012 14:02
Location: Siena/Milano
Contact:

Re: Referendum costituzionale 2016

Post by Starn » 25 Nov 2016 20:09

Tantissimi miei coetanei mi continuano a dire che non andranno a votare perché per loro votare o no non fa nessuna differenza. Come gliela spiegate questa cosa voi?
Last edited by Starn on 25 Nov 2016 20:10, edited 2 times in total.
Thomas Borgogni
SoundCloud | Lastfm | Twitter | Rym

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 5 guests