Scrittori italiani

... e tutto ciò che è cultura (o quasi)
User avatar
Shaun
Salon des Refusés
Posts: 4399
Joined: 02 Jan 2009 23:37
Location: Asda Town
Contact:

Scrittori italiani

Post by Shaun » 16 Jan 2009 15:32

Utilizziamo questo topic per discutere degli autori italiani che preferiamo, proporne di poco conosciuti, parlare di nuove uscite rigorosamente italiane.
Last edited by Shaun on 16 Jan 2009 15:32, edited 1 time in total.
I, even I, know the solution
love, music, wine and revolution


Image

Comely

User avatar
Sobieskiego 7/6
Posts: 1078
Joined: 18 Jan 2009 11:30
Location: Siena

Re: Scrittori italiani

Post by Sobieskiego 7/6 » 21 Jan 2009 11:07

mi dichiaro fan di Stefano Benni e Niccolò Ammaniti, e del primo Andrea De Carlo
Mi piacciono pure Magrelli e Bianchini
Non sono profondo ammiratore di Baricco

per citare i più quotati..
she sells sea shells on the sea shore the sea shells she sells are sea shells i'm sure!

User avatar
Kālī
Salon des Refusés
Posts: 278
Joined: 18 Jan 2009 13:30
Contact:

Re: Scrittori italiani

Post by Kālī » 23 Jan 2009 14:45

Io tra i pochissimi italiani contemporanei che salverei ho Calvino ed Eco. Sono gli unici che secondo me hanno qualcosa da dire, che resteranno nella storia...e che forse un po' il mondo c'invidia.
Provate "lezioni americane" di Calvino, e capite cosa intendo.
काली

I'm gonna be the one to say I TOLD YOU SO!

User avatar
Ocean Of Noise
Posts: 287
Joined: 18 Jan 2009 15:35

Re: Scrittori italiani

Post by Ocean Of Noise » 23 Jan 2009 16:14

Concordo pienamente su Calvino. Però anche Svevo non mi dispiace per nulla. Ho amato veramentre "La coszienza di Zeno" suo capolavoro.

User avatar
Von
Posts: 1166
Joined: 15 Jan 2009 13:26

Re: Scrittori italiani

Post by Von » 23 Jan 2009 16:37

Ma anche molti altri, Pirandello e Buzzati su tutti, due che avevano capito tutto dell'uomo e dell'uomo del XX secolo in particolare.
No matter. Try again. Fail again. Fail better.

User avatar
Mr.CannotRemember
Posts: 226
Joined: 18 Jan 2009 14:32
Location: psychic chasm
Contact:

Re: Scrittori italiani

Post by Mr.CannotRemember » 23 Jan 2009 18:21

Di Benni non ho letto nulla, e la biblioteca della scuola ha Comici spaventati guerrieri, Il bar sotto il mare e La compagnia dei Celestini. Parto con uno di questi o mi dirigo in biblioteca comunale/libreria per qualcos'altro?

User avatar
Shaun
Salon des Refusés
Posts: 4399
Joined: 02 Jan 2009 23:37
Location: Asda Town
Contact:

Re: Scrittori italiani

Post by Shaun » 23 Jan 2009 18:22

Comici Spaventati Guerrieri. Il mio secondo preferito di Benni. Vai con quello.
I, even I, know the solution
love, music, wine and revolution


Image

Comely

User avatar
Mr.CannotRemember
Posts: 226
Joined: 18 Jan 2009 14:32
Location: psychic chasm
Contact:

Re: Scrittori italiani

Post by Mr.CannotRemember » 24 Jan 2009 00:21

Manco a farlo apposta, proprio poco fa nella pseudolibreria che c'è in casa mia, nascosto fra Così parlò Zarathustra e I poteri magici di Lizia (libreria ordinata :huh: ), ho trovato un libricino che non avevo mai visto: Bar Sport. Forse l'avevano regalato a mio fratello, boh.
Ho letto l'introduzione, stavo ridendo da solo.

Poi prenderò l'altro in biblioteca, grazie per il consiglio.

User avatar
StellaMaris
Posts: 69
Joined: 26 Jan 2009 20:45

Re: Scrittori italiani

Post by StellaMaris » 16 Feb 2009 21:19

mmmmm
Benni sì....ma Baricco...terribilmente...il suo modo di scrivere mi incatena ad ogni frase e non condivido affatto il pensiero di Luttazzi e di molti altri che vedono nel suo modo di comporre solo il "mettere il proprio IO in mostra"...però ammetto che... de gustibus!!!

Comunque Calvino è magistrale...ho una raccolta di sue fiabe in casa (oltre al resto) magnifica...delle chicche...come tutto ciò che gli appartiene...lui non creava meramente libri...ma libri "chicche"!
Obbligatorio leggerlo ;)
"Non esiste cosa alcuna che l'arte non possa esprimere"

http://rateyourmusic.com/~stellamaris

User avatar
AFX
Amministratore
Posts: 39598
Joined: 02 Jan 2009 17:05
Contact:

Re: Scrittori italiani

Post by AFX » 16 Feb 2009 22:14

Baricco è come ascoltare i Genesis tutto il tempo ...
DoYouRealize

follow me on Twitter

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest