Videogames

... e tutto ciò che è cultura (o quasi)
Post Reply
User avatar
Von
Posts: 1166
Joined: 15 Jan 2009 13:26

Videogames

Post by Von » 13 Jul 2009 11:42

Lo so, qualcuno potrebbe storcere il naso nel vedere questo topic nella sezione CTVL&C invece che nell'Osteria. E invece io sono coraggioso e lo apro qui, così da poter iniziare una bella (e spero fruttuosa) discussione sull'eterna – mica tanto – questione: i videogiochi sono arte?
Avendo io aperto il topic qui dentro, mi sembra chiaro quale sarà la mia risposta. Voglio provare a tirare tutti voi dalla mia parte, o quantomeno a confrontarmi sull'argomento con chi non la pensa così.

[MODE Parte provocatoria ON]
Perché dopotutto, cosa si intende con "arte"?
Qualcosa che trasmette un messaggio di tipo sociale/politico? E allora perché The Dark Knight sì e Bioshock no?
Qualcosa che parli di cosa ci rende essere uomo e di cosa questo significhi? E allora perché Memento sì e Planescape: Torment no?
Qualcosa che sia pura ricerca estetica, che mostri il bello nelle sue forme più essenziali ed emotivamente coinvolgenti? E allora perché Across the Universe sì e Flower no?
Qualcosa che sia una riflessione sul nostro futuro, che ci faccia riflettere sul bene e sul male, sulla morale, sull'etica, sulle conseguenze delle nostre scelte, a livello personale e a livello di genere umano? E allora perché La Strada sì e Fallout no?
[MODE Parte provocatoria OFF]

Un sito che ho scoperto di recente e che riflette spesso su questi argomenti è Gamecritics, che mi sembra molto ben fatto e tenuto in piedi da gente preparata e con un'idea precisa di cosa sia un videogioco, di cosa significhi arte e del perché sarebbe ora che anche i VG venissero considerati a livello del cinema (parlando di arti giovani).

_________________________________________________________________

Poi ci sarebbe anche da parlare dei giochi in sé, perché è bello discutere in astratto ma alla fine stiamo confrontandoci su qualcosa di concreto, e forse è il caso di parlarne, per non costruire discorsi sul nulla.

Si dia il via alle danze.
No matter. Try again. Fail again. Fail better.

User avatar
Shaun
Salon des Refusés
Posts: 4399
Joined: 02 Jan 2009 23:37
Location: Asda Town
Contact:

Re: Videogames

Post by Shaun » 13 Jul 2009 11:52

Torment e Fallout, cosi' come StarCraft e Half-Life, per me sono stati significativi, coinvolgenti, indimenticabili. In un certo senso, possiamo parlare di arte. Le vecchie avventure LucasArts, System Shock, Age of Wonders, Civilization e Alpha Centauri... Mi hanno accompagnato per giorni e notti, mesi anche.
Oggi non gioco come un tempo, anzi, oggi non gioco proprio. Se anche mi avvicino ad un videogioco, lo abbandono dopo qualche giorno di entusiasmo. Non fanno per me, ho altro da fare che mi coinvolge maggiormente. Sono un giocatore old-school in un certo senso: un arcade sicuramente mi terrebbe piu' impegnato di qualsiasi videogioco dell'ultima generazione. Campo Minato, in cui sono il Re, e' l'unico che oggi torna di tanto in tanto, per intenderci. Ne ho provati, ma senza successo. Non per colpa loro: Halo, per dire, e' splendido. Ma niente da fare, svanisce subito l'interesse e, soprattutto, la voglia di mettermici.
Oggi preferisco un libro, un film, una passeggiata, in alternativa ad un gioco che mi terrebbe davanti ad un monitor piu' di quanto non ci stia gia' per lavoro e altro. Non svaluto il videogioco come intrattenimento intelligente ed educativo, da un certo punto di vista. Come in tutte le cose, e' una questione di incastrare gli interessi nell'arco di una giornata, e dar loro priorita'. E i videogiochi ne hanno zero, ormai.
I, even I, know the solution
love, music, wine and revolution


Image

Comely

User avatar
Von
Posts: 1166
Joined: 15 Jan 2009 13:26

Re: Videogames

Post by Von » 13 Jul 2009 12:47

Io trovo che, a livello sia narrativo sia di tematiche sollevate, ci siano videogiochi non inferiori a un libro o un film. Certo, è un'arte giovane, e sicuramente, quando tra cinquant'anni guardaremo indietro a certe ingenuità odierne, sorrideremo come oggi si sorride a guardare i film in b/n dei fratelli Lumiére. Però trovo che siano una risorsa culturale enorme, e fortunatamente alcuni dei più illuminati rappresentanti delle altre arti (vedi Guillermo del Toro) iniziano a rendersene conto.
Stiamo comunque parlando di un mercato che si dichiara "bigger than Hollywood", quindi il rischio che la creatività venga tarpata e gli afflati artistici vengano soffocati per sempre in un mare di prodotti standard per far soldi c'è. Secondo me i prossimi cinque/dieci anni saranno decisivi in questo senso.
No matter. Try again. Fail again. Fail better.

User avatar
:adamasio:
Posts: 8120
Joined: 18 Jan 2009 03:29

Re: Videogames

Post by :adamasio: » 13 Jul 2009 12:56

Beh, Von, tu puoi anche credere che un videogioco sia arte, ci mancherebbe.
Solo che, non lo è.
E la spiegazione non sta tanto nel confronto fra il cinema (esperienza che non è affatto necessariamente artistica eh) o con quello che vuoi, dalla letteratura alla pittura: semplicemente il videogioco, come lo sport, come il gioco degli scacchi, come le pagine di un porno, come un panino al McDonald (ma anche uno migliore eh) etc. non sono arte perché tu stesso quando ti approcci ad esso sei ben conscio della distanza fra l'arte e quello che questi oggetti/pratiche sono.

Il fatto è che tu puoi anche convincermi parlando che il videogame è arte, ma è un po' come se volessi convincermi che il numero 17 di Playboy è arte.

La distanza non sta nelle parole, ma nella realtà.


Poi evviva Tetris, sempre e comunque.
"Signori, voi mi potete dire a casa vostra ciò che vi piace"

User avatar
Von
Posts: 1166
Joined: 15 Jan 2009 13:26

Re: Videogames

Post by Von » 13 Jul 2009 12:59

Io in realtà non sono ben conscio della distanza tra un VG e l'altra arte. Cosa manca a un VG per essere considerato un oggetto artistico, al di là del riconoscimento accademico (che comunque un tempo mancava anche alla musica pop, al jazz, al cinema, ai graffiti...)?
No matter. Try again. Fail again. Fail better.

User avatar
Shaun
Salon des Refusés
Posts: 4399
Joined: 02 Jan 2009 23:37
Location: Asda Town
Contact:

Re: Videogames

Post by Shaun » 13 Jul 2009 13:01

Gli scacchi sono Arte (parlo da fan, non fateci caso)

Fine OT.
I, even I, know the solution
love, music, wine and revolution


Image

Comely

User avatar
Shaun
Salon des Refusés
Posts: 4399
Joined: 02 Jan 2009 23:37
Location: Asda Town
Contact:

Re: Videogames

Post by Shaun » 13 Jul 2009 13:08

Ai videogiochi secondo me manca il fine artistico. Manca il videogioco d'autore, probabilmente. Sono una forma d'intrattenimento, piacevole, intelligente ed intensa finche' si vuole, ma lo sono come un blockbuster ben confezionato.
I, even I, know the solution
love, music, wine and revolution


Image

Comely

User avatar
:adamasio:
Posts: 8120
Joined: 18 Jan 2009 03:29

Re: Videogames

Post by :adamasio: » 13 Jul 2009 13:19

Il riconoscimento accademico non ha nulla a che vedere col riconoscimento di artistico o meno.
Il fatto è che tu non ne sei conscio, ok, ma questo non significa che una distanza non vi sia. Prendi una persona illetterata che non sappia leggere se non libretti delle istruzioni per motorini: ti sembra abbastanza la possibilità che quella persona possa ritenere artistico quel libretto per sostenere la tesi che tutti i libretti possono essere opere d'arte?
A mio avviso no, e credo che sarai d'accordo con me.

Prendiamo il caso del videogioco, uno qualunque di quelli che citi, che ne so BioShock e applica l'esempio di cui sopra e avrai la stessa cosa.
"Signori, voi mi potete dire a casa vostra ciò che vi piace"

User avatar
Von
Posts: 1166
Joined: 15 Jan 2009 13:26

Re: Videogames

Post by Von » 13 Jul 2009 13:36

Shaun wrote:Ai videogiochi secondo me manca il fine artistico. Manca il videogioco d'autore, probabilmente.
Secondo me è qui che ti sbagli.
Ti faccio un esempio: Shigeru Miyamoto, creatore di Super Mario e Zelda. Quando creò il primo Zelda (e i successivi) disse che aveva deciso di creare videogiochi ricordandosi di quando era bambino. Era cresciuto in una cittadina di montagna, e passava i pomeriggi a girare per i boschi, scoprendo caverne, laghetti, radure. Il senso di magia insito in quelle scoperte gli è rimasto dentro, ed è stato il motore e il movente artistico dietro alle sue creazioni. Che poi abbia deciso di raccontare quest'esperienza facendoti impersonare un omino vestito di verde accompagnato da una fatina è incidentale. Quello che conta è che ha iniziato a creare un videogioco con un intento che io definirei artistico.

@Jack: non ho capito l'esempio. Non mi hai ancora spiegato dove starebbe la distanza. L'omino che legge i libretti dei motorini non sa giustificare l'artisticità di quei libretti argomentando, io sì, e lo faccio tirando in ballo categorie che sono proprie di tutta l'arte: uno scopo, un'estetica, una narrativa.
Altrimenti il discorso si riduce a "è arte perché sì"/"non è arte perché no".
No matter. Try again. Fail again. Fail better.

User avatar
:adamasio:
Posts: 8120
Joined: 18 Jan 2009 03:29

Re: Videogames

Post by :adamasio: » 13 Jul 2009 13:45

Ma guarda, nemmeno tanto paradossalmente è proprio questa frase
Quello che conta è che ha iniziato a creare un videogioco con un intento che io definirei artistico.
che ti permette di avere ragione in questo discorso.

Se tu la vedi così (e non è nemmeno una modo di vedere le cose stupido, anzi!), il tuo discorso fila liscio liscio.

A mio avviso però non è sufficiente e anzi quella che è una deriva del giorno d'oggi viene presa a garanzia d'un uso errato delle cose e delle esperienze ad esse legate (e scusami se quella distanza non te la so ancora spiegare in modo comprensibile perché se sto studiando e non sto ancora insegnando un motivo c'è :D .. mi sto facendo il culo eh! :D ).

Se tu la vedi in questo modo, avrai sempre ragione, come ha ragione chi ritiene la Merda d'autore di Manzoni un'opera d'arte.

Con simpatia ti dico: a me Virgilio, a voi la Merda! :D
Last edited by :adamasio: on 13 Jul 2009 13:46, edited 1 time in total.
"Signori, voi mi potete dire a casa vostra ciò che vi piace"

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 2 guests