I Libri sul comodino

... e tutto ciò che è cultura (o quasi)
User avatar
Pilgrim
Moderatore Globale
Posts: 6924
Joined: 02 Jan 2009 22:33

Re: I Libri sul comodino

Post by Pilgrim » 18 Jun 2015 11:57

ho iniziato dopo molte reticenze a leggere ebook sul tablet, e ora sto divorando questo.
Image
lui lo conoscevo solo di nome, ma scrive bene e fa pensare.

poi dopo l'ultima di Game of Thrones, ho fatto la cazzata di scaricare tutta la saga. spero non mi rovini l'estate.
"Stanco dell'infinitamente piccolo e dell'infinitamente grande,lo scienziato si dedicò all'infinitamente medio."
DYR
DYR Facebook
DYR Twitter Me su lastfm
il famigerato 3rd eye forum

User avatar
TheCloud
Posts: 322
Joined: 23 Sep 2012 17:05

Re: I Libri sul comodino

Post by TheCloud » 01 Aug 2015 16:05

Lui era in qualche modo coinvolto con la storia di Charlie Hebdo, non ricordo come.

Io ho letto da poco

Image
Image

Interessantissimo il secondo, seppur datato 2005.

Adesso mi sono buttato su questo:
Image

Pansa non è male, ma a tratti si sta rivelando davvero deludente, aspetto la fine
Se incontrate il Buddha per la strada, uccidetelo

User avatar
Messer Dino Compagni
Posts: 1799
Joined: 08 Sep 2014 13:52

Re: I Libri sul comodino

Post by Messer Dino Compagni » 08 Aug 2015 13:36

Immersione totale nella storia del colonialismo. Interessante a livello politico-etnologico soprattutto la storia dell'indipendenza degli stati caraibici di cui noi europei sappiamo poco. Per cominciare: Reinhard: Storia del Colonialismo.

http://giotto.ibs.it/cop/cop.aspx?s=B&f ... 8806162337

Con l'Einaudi vai sul sicuro, ma quello più affascinante dal punto di vista della teoria storica è un altro Einaudi: Carmagnani - L'altro Occidente.

http://giotto.ibs.it/cop/cop.aspx?s=B&f ... 8806164706

Altro testo generale molto importante: JH Elliot - Imperi dell'Atlantico (controllando la bibliografia)

http://www.earthwisevitamin.com/images/ ... 722494.jpg


Questo per iniziare poi se uno vuole approfondire non c'è che l'imbarazzo della scelta. Io vi consiglio di leggere qualcosa sui capitani di ventura come William Walker. Storie incredibili di poco più di 150 anni fa.
Ruin has come not in fire nor in ashen rain
Only in turgid silence, hangin', flayed.

simoirs
Posts: 2192
Joined: 07 Mar 2013 21:18

Re: I Libri sul comodino

Post by simoirs » 22 Aug 2015 19:16

Norwegian Wood di Murakami.
Esperienze, consigli?

User avatar
Magus Perde
Posts: 1244
Joined: 09 Jan 2010 15:03

Re: I Libri sul comodino

Post by Magus Perde » 27 Aug 2015 14:38

Norwegian Wood è un bellissimo libro, senza dubbio alcuno. Però è un unicum nella bibliografia di Murakami, se hai già letto qualcos'altro di suo non lo riconoscerai o vice versa se è la tua prima esperienza con lui ti troverai spiazzato quando proverai altro. Ad esempio adesso io sto leggendo After Dark ed è veramente un altro mondo, è di una crudezza espressiva totalmente sconosciuta a NW, che secondo me è più vicino alla letteratura giapponese moderna. Ma l'altro Murakami rifugge da qualunque classificazione.
last.fm twitter rym anobii
"Il sempre sospirar nulla rileva."

User avatar
AFX
Amministratore
Posts: 39598
Joined: 02 Jan 2009 17:05
Contact:

Re: I Libri sul comodino

Post by AFX » 13 Dec 2015 18:17

Prima di andare a dormire vorrei provare ad ascoltare un audiolibro. Qualcuno li scarica? Dove? Anche e soprattutto classici, non roba nuova
Tipo, voglio ascoltare uno che legge Joyce o Proust...?
DoYouRealize

follow me on Twitter

User avatar
Pilgrim
Moderatore Globale
Posts: 6924
Joined: 02 Jan 2009 22:33

Re: I Libri sul comodino

Post by Pilgrim » 14 Dec 2015 01:41

"Stanco dell'infinitamente piccolo e dell'infinitamente grande,lo scienziato si dedicò all'infinitamente medio."
DYR
DYR Facebook
DYR Twitter Me su lastfm
il famigerato 3rd eye forum

User avatar
Messer Dino Compagni
Posts: 1799
Joined: 08 Sep 2014 13:52

Re: I Libri sul comodino

Post by Messer Dino Compagni » 14 Dec 2015 12:14

Esistono davvero? Credevo fosse una battuta di afx quella di ascoltare Proust in audiolibro.
Ruin has come not in fire nor in ashen rain
Only in turgid silence, hangin', flayed.

User avatar
Pilgrim
Moderatore Globale
Posts: 6924
Joined: 02 Jan 2009 22:33

Re: I Libri sul comodino

Post by Pilgrim » 15 Dec 2015 00:41

Messer Dino Compagni wrote:Esistono davvero? Credevo fosse una battuta di afx quella di ascoltare Proust in audiolibro.
beh, su radio3 di libri ne leggono spesso. L'anno passato hanno letto tutto il Conte di MonteCristo a Puntate, scaricabili in podcast ;)

lavoro spesso con ragazzi con dislessia, e l'audiolibro è una manna dal cielo.
"Stanco dell'infinitamente piccolo e dell'infinitamente grande,lo scienziato si dedicò all'infinitamente medio."
DYR
DYR Facebook
DYR Twitter Me su lastfm
il famigerato 3rd eye forum

User avatar
Decades
Amministratore
Posts: 15802
Joined: 02 Jan 2009 22:21
Contact:

Re: I Libri sul comodino

Post by Decades » 19 Dec 2015 12:09

Ho finito stamattina Il Golem di Meyrink. È una lettura che avrei consigliato a tutti ai tempi del 3rd Eye. Non si tratta di un romanzo che parla della leggenda del golem.

Personalmente non so come valutarlo, perché è molto ellittico et mysteryoso e richiede concentrazione, la storia è un po' confusa ma lo è di proposito. Poi, senza note, riferimenti a cabala e tarocchi o li conosci o ti attacchi e devi approfondire da te. Troppo stressante come operazione per me in questa fase. Comunque, segnalo.
Image

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest