Page 6 of 9

Re: TOP50 Anni '10

Posted: 06 May 2019 14:28
by Roto
rick81 wrote:
30 Apr 2019 22:32
Per me invece è diventata musica di massa e di qualità, pensiamo al disco di Beyonce 4, ha prodotto decine di album tra 85-95 cosa che col rock ho fatto fatica a trovare.

Si è insomma creata quella corrente che una volta era il rock che trascinava le masse e di pari passo erano spesso di qualità.

Poi che non sia nelle mie corde è un altro discorso, però se devo fare un discorso distaccato da rivista, come fai a non mettere almeno 4-5 dischi in top10?

Sarebbe bello ampliare la discussione con Starn, Homunculus, Roto e altri che sono sicuramente più ferrati di me.
Sono d'accordo con te, la musica "nera" é stata sicuramente più rappresentativa del rock negli anni 10, e sicuramente ci sono dischi che non puoi lasciare fuori dalle posizioni alte della charts. Certo, forse le cose più innovative non vengono da qui, ma dall'elettronica, che però resta non accessibile a tutti.
Personaggi come Lamar, West, Ocean solo per citare i più famosi sono diventati trasversali ed hanno prodotto oggettivamente dischi di altissima qualità. É vero che abbiamo avuto anche dischi rock eccezionali (Teen Dream e Currents, ad esempio, per me sono due capolavori che hanno poco da invidiare a quelli delle decadi precedenti) ma spesso e volentieri, soprattutto nella seconda metà del decennio, sono stati casi isolati.
Una top ten senza Blonde o good kid m.a.a.d. city per me non esiste. È vero che la nostra linea editoriale è altra, ma fare una top ten degli anni 10 senza musica nera vorrebbe dire negare l'andamento del decennio. Io con questa musica non ci sono cresciuto, mi sono trovato a confrontarmici proprio perché dal rock non sempre arrivavano robe entusiasmanti.

PS: Carrie & Lowell per me ha la grande dote di essere senza tempo, bellissimo.

Re: TOP50 Anni '10

Posted: 06 May 2019 14:41
by Roto
Sul discorso del numero uno condivisibile da tutti, beh, semplicemente non esiste.
Dovremmo cercare di capire che cosa veramente durerà nel tempo, cosa influenzerà maggiormente il dopo. Io dico che il numero uno può uscire da questi qui:

- Kendrick Lamar - good kid m.a.a.d. city
Molti preferiscono il successivo, ma secondo me questo è il vero apice di un personaggio cruciale del decennio, che è riuscito ad essere davvero trasversale ed apprezzato sia dal pubblico che dalla critica. Più personale e meno politico dei successivi, e qualità dei beat elevatissima.

- Frank Ocean - Blond(e)
Il neo-soul è stato sicuramente una corrente importante del decennio, e questo disco, oltre ad essere molto rappresentativo, è semplicemente bellissimo. Ha le qualità per durare nel tempo, senza rimanere confinato al genere ed al periodo di appartenenza.

- Tame Impala - Currents
Perché è stato il disco rock che ha osato di più, ha praticamente trasfigurato il rock psichedelico dei dischi precedenti piegandolo ad un ossessivo battito disco, memore anche della lezione del glo-fi.
Kevin Parker da quel momento in poi lo abbiamo visto dappertutto, come produttore addirittura per campioni di incassi come Travis Scott, sempre con un suono unico.

- Beach House - Teen Dream
Forse non sarà innovativo, ma questo revival del dream pop ha indubbiamente avuto un grande peso negli ultimi anni e loro sicuramente si sono distinti da tutti gli altri con soluzioni personali ed una qualità del songwriting elevatissima. Questi non hanno sbagliato un disco, sono tutti bellissimi. E questo, per freschezza e qualità delle melodie, è il più bello di tutti.

- Sufjan Stevens - Carrie & Lowell
Perché è perfetto. Non c'è altro da dire.
Nella sua semplicità, questo disco è diventato praticamente un classico istantaneo.

Non mi viene in mente un disco di musica elettronica che potrebbe ambire al numero 1. Ce ne sono tantissimi che devono essere inseriti in un'eventuale top 100 e molti anche in posizioni alte, ma un numero 1 del decennio io non ce lo vedo.

Re: TOP50 Anni '10

Posted: 06 May 2019 22:12
by Starn
Abbastanza d'accordo con Roto ma dove sono i DEATH GRIPS?

Re: TOP50 Anni '10

Posted: 07 May 2019 11:28
by Roto
Starn wrote:
06 May 2019 22:12
Abbastanza d'accordo con Roto ma dove sono i DEATH GRIPS?
Nella mia top 100 The Money Store c'era

Re: TOP50 Anni '10

Posted: 17 Jul 2019 08:36
by AFX
Qualcun altro che vuole riepilogare i suoi 5-10 dischi del decennio è ben accetto

Re: TOP50 Anni '10

Posted: 18 Jul 2019 16:45
by dissonance
Nei prossimi giorni cercherò di dare il mio contributo
Ah, se non vedo Teen Dream nelle prime dieci posizioni scatta la rivolta

Re: TOP50 Anni '10

Posted: 25 Jul 2019 08:14
by AFX
Nessun altro?


Altra questione annosa. Inserire o non inserire la musica hip hop? Fare un ghetto black è dura. Frank Ocean è soul e va bene ovviamente. Ma l'hip hop + tendente al rap?
Chiederò consiglio sui dischi black a tutti voi. In particolare quelli concettualmente meno distanti dal mondo rock.

A me realmente piace D'Angelo, pochi altri.

@starn individuiamo una decina di dischi imprescindibili

Re: TOP50 Anni '10

Posted: 25 Jul 2019 14:39
by rick81
Se vogliamo fare una classifica che rispecchi il decennio, non si possono non mettere certi dischi black, hai citato bene Ocean e D'angelo, infatti tutte le webzine principali li inseriranno da quello che vedo, diciamo che senza alcuni dischi neri la classifica non potrebbe essere considerata completa e definitiva come vuole essere. Ecco se mi dite che bisogna mettere tutta la discografia di Lamar e mezza di Kanye non sono d'accordo.

Re: TOP50 Anni '10

Posted: 25 Jul 2019 15:35
by toolipano
nei prossimi giorni forse ho un po' di tempo e mi ci metto. Escludere la musica black in questo decennio mi sembra francamente difficile però

Re: TOP50 Anni '10

Posted: 26 Jul 2019 12:44
by dissonance
rick81 wrote:
25 Jul 2019 14:39
Ecco se mi dite che bisogna mettere tutta la discografia di Lamar e mezza di Kanye non sono d'accordo.
Però non è colpa di Kendrick se good kid e TPAB sono tra le migliori uscite del decennio.

Per quanto riguarda l’elettronica? Tutto regolare o ci sarà un chart separata?