Arctic Monkeys

a 360° su musica e cultura pop
User avatar
PepperMagik
Posts: 2085
Joined: 07 Jan 2009 22:07

Re: Arctic Monkeys

Post by PepperMagik » 12 May 2018 17:50

Mi aspettavo 2/3 pezzi almeno degni di finire in un ipotetico greatest hits della band.

No, fatemi capire... Quale di questi brani vi avrebbe colpito? E, ripeto, stiamo parlando di un gruppo pop-rock, non di sperimentatori... Delusione.

User avatar
rick81
Posts: 1705
Joined: 01 May 2012 20:27

Re: Arctic Monkeys

Post by rick81 » 12 May 2018 19:58

Una rivista che leggo spesso conclude così

Non è un disco facile e non è garantito che piaccia a tutti. Soprattutto, occorrono più ascolti per annusarlo, entrarci, penetrare l’atmosfera febbrile lounge dark, da musical malato e bohemienne. “Volevo solo essere uno degli Strokes, e adesso guarda che casino che mi hai fatto combinare / Faccio l’autostop con la valigia in mano, a miglia di distanza da qualunque autostrada immaginaria”: sono le prime parole pronunciate da Alex Turner nel disco. Sta a noi provare a seguirlo in questo viaggio a sorpresa, che ha a priori il pregio di non essere prevedibile, scontato o banale.

User avatar
Messer Dino Compagni
Posts: 2001
Joined: 08 Sep 2014 13:52

Re: Arctic Monkeys

Post by Messer Dino Compagni » 12 May 2018 20:24

Lammerda.
Ruin has come not in fire nor in ashen rain
Only in turgid silence, hangin', flayed.

LaJoneserìa
Salon des Refusés
Posts: 906
Joined: 19 Jan 2009 22:52

Re: Arctic Monkeys

Post by LaJoneserìa » 12 May 2018 21:38

Non è il topic degli APC

User avatar
Messer Dino Compagni
Posts: 2001
Joined: 08 Sep 2014 13:52

Re: Arctic Monkeys

Post by Messer Dino Compagni » 12 May 2018 22:18

LaJoneserìa wrote:
12 May 2018 21:38
Non è il topic degli APC
No, appunto.
C'hai fatto due maroni così con gli APC per poi fare tutto il giro e difendere 'sta rottura di cazzo. Premi il coraggio? Ma coraggio de che? Ti rispetto come utente e come persona ma io e te stiamo proprio su pianeti concettuali differenti. Trovo persino paradossale ci si incontri sui Tool.
Ruin has come not in fire nor in ashen rain
Only in turgid silence, hangin', flayed.

LaJoneserìa
Salon des Refusés
Posts: 906
Joined: 19 Jan 2009 22:52

Re: Arctic Monkeys

Post by LaJoneserìa » 12 May 2018 22:55

È un buon disco e non è una merda cosa che oggettivamente non si può dire di alcune cose che si trovano in ETE.
Quello che voglio dire è che è normale possa non piacere. Fa discutere. Ma non ci trovi mai il cattivo gusto, il pacchiano, il tamarro, il patetico, la puzza di muffa, lo scimmiottamento di se stessi come in quelli là

User avatar
Messer Dino Compagni
Posts: 2001
Joined: 08 Sep 2014 13:52

Re: Arctic Monkeys

Post by Messer Dino Compagni » 13 May 2018 09:16

LaJoneserìa wrote:
12 May 2018 22:55
È un buon disco e non è una merda cosa che oggettivamente non si può dire di alcune cose che si trovano in ETE.
Quello che voglio dire è che è normale possa non piacere. Fa discutere. Ma non ci trovi mai il cattivo gusto, il pacchiano, il tamarro, il patetico, la puzza di muffa, lo scimmiottamento di se stessi come in quelli là
Io ci trovo solo noia, poca ispirazione e piattezza compositiva. E gli arrangiamenti sono disgustomatici. E aridaje con 'sto oggettivamente. Di oggettivo c'è che sei un lucano brontolone e basta. Siete tu e Rick81 a trovare merda Ete forse ancora non te ne sei reso conto. Quindi oggettivamente niente.
Ruin has come not in fire nor in ashen rain
Only in turgid silence, hangin', flayed.

User avatar
Messer Dino Compagni
Posts: 2001
Joined: 08 Sep 2014 13:52

Re: Arctic Monkeys

Post by Messer Dino Compagni » 13 May 2018 09:30

Edit: vuoi l'oggettività? Che per gli APC le aspettative vista la carriera sono di un certo tipo e di fronte ad alcune cose più sbiruline le reazioni umane possono variare dall'accettarlo a malincuore oppure no. Per quanto riguarda gli AM nessuno si crea aspettative troppo alte per cui accettare queste mediocrità come buone vien quasi naturale. Nessuno ha aspettative su di loro.
Ruin has come not in fire nor in ashen rain
Only in turgid silence, hangin', flayed.

LaJoneserìa
Salon des Refusés
Posts: 906
Joined: 19 Jan 2009 22:52

Re: Arctic Monkeys

Post by LaJoneserìa » 13 May 2018 09:41

Messer Dino Compagni wrote:
13 May 2018 09:16
LaJoneserìa wrote:
12 May 2018 22:55
È un buon disco e non è una merda cosa che oggettivamente non si può dire di alcune cose che si trovano in ETE.
Quello che voglio dire è che è normale possa non piacere. Fa discutere. Ma non ci trovi mai il cattivo gusto, il pacchiano, il tamarro, il patetico, la puzza di muffa, lo scimmiottamento di se stessi come in quelli là
Io ci trovo solo noia, poca ispirazione e piattezza compositiva. E gli arrangiamenti sono disgustomatici. E aridaje con 'sto oggettivamente. Di oggettivo c'è che sei un lucano brontolone e basta. Siete tu e Rick81 a trovare merda Ete forse ancora non te ne sei reso conto. Quindi oggettivamente niente.
Vedi concettualmente siamo su due mondi opposti e ne sono fiero perchè non userei mai la discriminante geografica come elemento di offesa/fattore di giudizio perchè altimenti ti direi che sei uno stupido friuliano ma non te lo dico.

Se vuoi discutere di musica fallo pure ma ti invito a non rompere il cazzo su altre cose che non è la prima volta.

User avatar
AFX
Amministratore
Posts: 40639
Joined: 02 Jan 2009 17:05
Contact:

Re: Arctic Monkeys

Post by AFX » 13 May 2018 10:00

Preferisco gli APC dell'ultimo album, realmente.

Secondo me ha senso sempre quando cambi direzione, a me piacciono le band così. Il problema è che come dice Peppermagik, non ci sono le canzoni, non c'è ispirazione di fondo oltre alla scelta del setting. Non basta vestirsi in suit e fare foto di cocktail e lampadari anni '60 per farmi essere lì. Servono le canzoni. Qui di roba valida ce n'è pochina.
DoYouRealize

follow me on Twitter

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 54 guests