Made in Italy

a 360° su musica e cultura pop
Lateralex
Posts: 663
Joined: 10 May 2010 23:27

Re: Made in Italy

Post by Lateralex » 14 Jun 2016 15:12

PepperMagik wrote:Da vecchio fan sono contento... Era dai tempi di Quello che non c'è che un album di Manuel Agnelli non mi coinvolgeva sul serio... E stiamo parlando di 14 anni fa... Ballate per piccole iene non era brutto, ma tutto sommato trascurabile... I Milanesi Ammazzano Il Sabato un aborto totale... Padania ad esser gentili anonimo...

Questa volta si percepisce chiaramente che Manuel aveva qualcosa da raccontare... Stroncarlo a priori solo perchè ha deciso di partecipare ad X-Factor non credo sia giusto.
Infatti personalmente avrei messo qualche votino in più. Non lo vedo allo stesso livello di Padania o di altri dischi di concorrenti italiani che hanno preso 70.
Inoltre devo dire che nonostante i 50 anni la voce gli regge parecchio eh.

User avatar
PepperMagik
Posts: 2085
Joined: 07 Jan 2009 22:07

Re: Made in Italy

Post by PepperMagik » 14 Jun 2016 15:29

Eh, ma il voto a Padania mica l'ho dato io... Per me quello è un disco mediocre/insufficiente! :P

Per giocare, direi (decimo più, decimo meno)...

Hai paura del buio? 9
Quello che non c'è 8
Germi 8
Non è per sempre 7
Folfiri e Folfox 7
Ballate per piccole iene 6
Padania 5
I Milanesi ammazzano il sabato 4

Lateralex
Posts: 663
Joined: 10 May 2010 23:27

Re: Made in Italy

Post by Lateralex » 14 Jun 2016 17:21

PepperMagik wrote:Eh, ma il voto a Padania mica l'ho dato io... Per me quello è un disco mediocre/insufficiente! :P

Per giocare, direi (decimo più, decimo meno)...

Hai paura del buio? 9
Quello che non c'è 8
Germi 8
Non è per sempre 7
Folfiri e Folfox 7
Ballate per piccole iene 6
Padania 5
I Milanesi ammazzano il sabato 4
L'unica con cui non son d'accordo è Padania, che per me è sufficiente. Qualche bella canzone c'è anche là (la titletrack è tanta roba), ma comunque innocuo come Ballate. A conti fatti non è comunque disastrosa la situazione eh, checchè se ne dica..
(Xfactor a parte, ovvio)

User avatar
Codex
Posts: 351
Joined: 15 Sep 2014 11:27

Re: Made in Italy

Post by Codex » 15 Jul 2016 16:15

Io intanto confermo che il disco italiano dell'anno è quello di Niccolò Fabi
I used to be carried in the arms of cheerleaders

User avatar
Tyler Durden
Posts: 1348
Joined: 15 Jan 2009 11:28

Re: Made in Italy

Post by Tyler Durden » 16 Jul 2016 12:30

Codex wrote:Io intanto confermo che il disco italiano dell'anno è quello di Niccolò Fabi
Voglio ascoltarlo

User avatar
Homunculus1510
Posts: 1745
Joined: 28 Jan 2010 00:09

Re: Made in Italy

Post by Homunculus1510 » 01 Aug 2016 11:53

Sabato sono andato al concerto di Calcutta qui a Milano - ma ci sono andato per Cosmo, non mi giudicate.
Comunque, parlando con Cosmo mi ha detto che, SE vedremo un altro disco dei Drink to Me, non sarà tanto presto. Per altro, alcuni membri del gruppo gli facevano da tecnici e lui è parso molto sorpreso che conoscessi il gruppo originale.

Io questa cosa la interpreto come praticamente un addio ai Drink to Me, e mi dispiace un botto.
Last edited by Homunculus1510 on 01 Aug 2016 11:54, edited 1 time in total.
Why should we feel bad for what we've done? We still got the taste dancing on our tongues.

Online
User avatar
Pilgrim
Moderatore Globale
Posts: 6981
Joined: 02 Jan 2009 22:33

Re: Made in Italy

Post by Pilgrim » 02 Aug 2016 10:37

Homunculus1510 wrote:Sabato sono andato al concerto di Calcutta qui a Milano - ma ci sono andato per Cosmo, non mi giudicate.

ne potremmo anche fare un articolo sui concerti di Calcutta. Mi è capitato di vederne uno qui dalle mie parti, e non vedevo un esercito di fan cantare in massa TUTTE le canzoni dell'unico disco di un artista italiano dai tempi del primo disco di Brunori SAS.

Calcutta non è che ci fa, è proprio così, e lo dico per contatti diretti. E ti dirò, non mi dispiace manco più di tanto.
"Stanco dell'infinitamente piccolo e dell'infinitamente grande,lo scienziato si dedicò all'infinitamente medio."
DYR
DYR Facebook
DYR Twitter Me su lastfm
il famigerato 3rd eye forum

User avatar
Homunculus1510
Posts: 1745
Joined: 28 Jan 2010 00:09

Re: Made in Italy

Post by Homunculus1510 » 02 Aug 2016 11:39

Ti dirò, dopo averlo visto live lui mi è pure simpatico (era ubriaco a merda e la cosa era anche divertente). Ho provato a riascoltare Mainstream, invece, e non c'è davvero niente da fare.
Why should we feel bad for what we've done? We still got the taste dancing on our tongues.

User avatar
Odradek
Posts: 4031
Joined: 22 Jul 2009 12:10
Contact:

Re: Made in Italy

Post by Odradek » 03 Aug 2016 00:30

Io invece ho fatto il percorso contrario, dopo averlo visto dal vivo mi è un po' sceso. Il setting era il seguente: un esercito di ragazzine ignoranti che idolatravano una specie di sfigato. Davvero una sensazione orrenda. Il disco resta carino, ma non so se tornerò ad un suo concerto.
Baci scritti non arrivano a destinazione, ma vengono bevuti dai fantasmi lungo il tragitto. Franz Kafka

Fai sempre da sobrio quello che dici di fare quando sei sbronzo. Imparerai a tenere chiusa la bocca. Ernest Hemingway

User avatar
AFX
Amministratore
Posts: 41098
Joined: 02 Jan 2009 17:05
Contact:

Re: Made in Italy

Post by AFX » 08 Aug 2016 20:45

mi sto facendo una magnata di CSI e CCCP in questo periodo che porca miseria ... mi sento colpevole di non averli mai comprati i loro dischi.
mi ricordo la settimana che uscì Tabula Rasa Elettrificata, primo in classifica, e gli Oasis che uscivano lo stesso giorno con Be Here Now secondi. Era l'agosto del 1997
Last edited by AFX on 08 Aug 2016 20:46, edited 1 time in total.
DoYouRealize

follow me on Twitter

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: Google [Bot], LaJoneserìa, Lexicon and 57 guests