tool

a 360° su musica e cultura pop
User avatar
WCephei
Posts: 806
Joined: 03 Oct 2013 15:12

Re: tool

Post by WCephei » 31 Aug 2019 15:48

Scavenger wrote:
31 Aug 2019 13:35
Ecco, forse è il loro primo disco effettivamente etichettatile come progressive metal a tutto tondo,
giusta e sincera osservazione.
L'impronta è chiara.
Può sembrare un pò troppo "umano" e vincolato a stilemi ben assestati da tempo, il loro tocco però lo rende un disco che primeggia nella specie, un pò come faceva Undertow a suo tempo che aveva fatto suo l'insegnamento della scena in cui era stato partorito, ma già si vedeva che "ruleggiava" ribelle. Chiaro che Aenima e Lateralus sono "esperienze delle vette" cit. e restano la dove stanno: unici, irripetibili, inclassificabili, immortali, e ancora carichi di fascino, mistero e potenzialità per l'ascoltatore.


Restando in paragone, le prime 2 sinfonie di Beethoven sono meravigliose nonostante "the best was yet to come".
Coi Tool è una situazione al contrario.

Sono scesi finalmente a terra?
Direi di si, ma comandano ancora loro.
In una dimensione parallela Juliane Werding e i Münchener Freiheit hanno fatto una canzone insieme dal nome di "Milch und Honig"......, alcuni superstiti raccontano che il muro di Berlino si era liquefatto.

User avatar
rick81
Posts: 1716
Joined: 01 May 2012 20:27

Re: tool

Post by rick81 » 31 Aug 2019 17:05

Per essere scesi sulla terra vorrebbe dire che questo è peggio di 10.000days ma io al momento non ne sono sicuro. Anzi.

Io sono oltre io ventesimo ascolto di FeIn, ho riascoltato 10.000days e proprio non sono sicuro che sia inferiore. Ma mi do del tempo

User avatar
Scavenger
Posts: 334
Joined: 07 Mar 2009 21:45

Re: tool

Post by Scavenger » 31 Aug 2019 17:15



Silvestrin dice la sua...

User avatar
Totemto
Posts: 915
Joined: 30 Mar 2013 15:14

Re: tool

Post by Totemto » 31 Aug 2019 17:31

rick81 wrote:
31 Aug 2019 17:05
Per essere scesi sulla terra vorrebbe dire che questo è peggio di 10.000days ma io al momento non ne sono sicuro. Anzi.

Io sono oltre io ventesimo ascolto di FeIn, ho riascoltato 10.000days e proprio non sono sicuro che sia inferiore. Ma mi do del tempo
Ci vuole tempo, ed è un paragone che lascia il tempo che trova, ma al momento non è un azzardo affermarlo. Avere dubbi che sia inferiore ad Undertow/10000 days fa capire che hanno azzeccato l'ennesimo album.

User avatar
WCephei
Posts: 806
Joined: 03 Oct 2013 15:12

Re: tool

Post by WCephei » 31 Aug 2019 17:38

rick81 wrote:
31 Aug 2019 17:05
Per essere scesi sulla terra vorrebbe dire che questo è peggio di 10.000days ma io al momento non ne sono sicuro. Anzi.

Io sono oltre io ventesimo ascolto di FeIn, ho riascoltato 10.000days e proprio non sono sicuro che sia inferiore. Ma mi do del tempo
Non ti esalta 10k days?
Ha le Wings, Jambi, Rosetta (e pure The Pot) oro purissimo che non sfigurererebbero in Lateralus imo. Composto ancora quando il ferro era caldo subito prima del grande relax normalizzatore. '96-'06 Maynard è tipo l'Immacolata Concezione. Incluso il 2006.
Quante di "Fear Inoculum" entrerebbero in una top 30 dei TOOL? Vedremo.
In una dimensione parallela Juliane Werding e i Münchener Freiheit hanno fatto una canzone insieme dal nome di "Milch und Honig"......, alcuni superstiti raccontano che il muro di Berlino si era liquefatto.

User avatar
AFX
Amministratore
Posts: 40701
Joined: 02 Jan 2009 17:05
Contact:

Re: tool

Post by AFX » 31 Aug 2019 18:40

Silvestrin un po' lo capisco
Dice che è un grandissimo disco, che non ce n'è uguale*, ma non lo reputa pari ai precedenti.

*Scavenger, sono d'accordo che questo è un album puramente progressive metal, e che un po' alza il livello della specie. Mi evidenzi qualche buon gruppo progressive rock-metal attuale? Cioé, non è possibile che sono dovuto andare ad ascoltare i King Crimson di nuovo per non ascoltare troppo i Tool in questi giorni.
DoYouRealize

follow me on Twitter

User avatar
rick81
Posts: 1716
Joined: 01 May 2012 20:27

Re: tool

Post by rick81 » 31 Aug 2019 19:19

WCephei wrote:
31 Aug 2019 17:38
rick81 wrote:
31 Aug 2019 17:05
Per essere scesi sulla terra vorrebbe dire che questo è peggio di 10.000days ma io al momento non ne sono sicuro. Anzi.

Io sono oltre io ventesimo ascolto di FeIn, ho riascoltato 10.000days e proprio non sono sicuro che sia inferiore. Ma mi do del tempo
Non ti esalta 10k days?
Ha le Wings, Jambi, Rosetta (e pure The Pot) oro purissimo che non sfigurererebbero in Lateralus imo. Composto ancora quando il ferro era caldo subito prima del grande relax normalizzatore. '96-'06 Maynard è tipo l'Immacolata Concezione. Incluso il 2006.
Quante di "Fear Inoculum" entrerebbero in una top 30 dei TOOL? Vedremo.
Disco spettacolare, meraviglioso, in cui ci sono 2 canzoni da top 10 , wings e rosetta, ovviamente a mio gusto eh.

Però ha anche cose per me ormai tralasciabili, rispetto al mondo Tool eh, chiariamoci sempre, nulla che qualsiasi altra band sia in grado di fare, Vicarious, Right in two e viginti-tres, che non è neanche un pezzo.

Top 30? a oggi Pneuma sicuro, ma in top 20, e sicuramente una tra Descending e 7empest, che è il testamento di Jones, come fai a non metterla se ti rappresenta una discografia? queste 3 che ti ho citato sono per me superiori alle 3 che ti ho citato sopra di 10.000days.

Atri citerebbero Invincible, ma io ci devo ancora entrare bene

Poi i punti alti di 10.000days sono più alti sono d'accordo. Pareri al momento ovviamente, suscettibili a cambiamenti.

Non nego che potrebbe calarmi e tutte queste considerazioni attuali cadere, ma ci vorranno mesi, come ce ne vollero per 10.000days, poi se uno è già in grado di dare giudizio definitivo, beh complimenti.

User avatar
AFX
Amministratore
Posts: 40701
Joined: 02 Jan 2009 17:05
Contact:

Re: tool

Post by AFX » 31 Aug 2019 19:23

Ecco intanto una prima recensione, ma ci si tornerà. Siamo liberi di farlo
http://doyourealize.it/tool-fear-inoculum/
DoYouRealize

follow me on Twitter

User avatar
rick81
Posts: 1716
Joined: 01 May 2012 20:27

Re: tool

Post by rick81 » 31 Aug 2019 19:33

Molto molto equilibrata, la recensione, forse ci avrei messo un pizzico di emozione e felicità in più, forse perchè io lo sono, ma rende bene l'idea di cosa ascolterà l'utente finale e cosa aspettarsi.

Mi permetto una cosa, non so quanto mi durerà questo,ma anche 10.000days mi è durato poco, ma erano passati solo 5 anni, e si pensava dopo 3-4 di averne ancora, erano solo 7 canzoni vere, dopo qualche mese volevi di più...
Last edited by rick81 on 31 Aug 2019 19:44, edited 1 time in total.

User avatar
Scavenger
Posts: 334
Joined: 07 Mar 2009 21:45

Re: tool

Post by Scavenger » 31 Aug 2019 19:39

AFX wrote:
31 Aug 2019 18:40
Silvestrin un po' lo capisco
Dice che è un grandissimo disco, che non ce n'è uguale*, ma non lo reputa pari ai precedenti.

*Scavenger, sono d'accordo che questo è un album puramente progressive metal, e che un po' alza il livello della specie. Mi evidenzi qualche buon gruppo progressive rock-metal attuale? Cioé, non è possibile che sono dovuto andare ad ascoltare i King Crimson di nuovo per non ascoltare troppo i Tool in questi giorni.
Silvestrin sembra sul pezzo, sicuramente sottolinea aspetti problematici sui quali si può discutere.

Sinceramente non conosco e non seguo gruppi progressive rock-metal attuali, però posso segnalare una band molto originale e semi sconosciuta degli anni novanta che ha elementi di entrambi i generi e di molti altri: gli Alboth! dalla Svizzera. "Ali" ed "Ecco la Fiera" gli album più accessibili. Difficile fare paragoni con altra musica del periodo e di oggi, loro si definivano Noise Core, Industrial, Heavy Kammermusik, Jazz Core, Metal Jazz, Progressive Rock, Math Rock, Contemporary music.

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 28 guests