Introducing the Band: Suede

a 360° su musica e cultura pop
User avatar
AFX
Amministratore
Posts: 39775
Joined: 02 Jan 2009 17:05
Contact:

Re: Introducing the Band: Suede

Post by AFX » 15 Jul 2018 11:36

Il pezzo è buono, il sound pure, hanno preso un bel giro, come scriveva qualcuno su FB.
Se l'album fosse troppo melodrammatico, non so se lo reggerei fino in fondo. Insomma, Anderson ormai dovrebbe essere passato alla fase adulta nei temi, nelle movenze, nell'immagine. Ma neanche dovrebbe fare il Sylvian sfigato che canta da dietro una tapparella coi buchi, tipo l'immagine originale del tristofante, non so se ricordate.
Lui, ma anche Jarvis, possono ancora fare cose buone. Guardate Albarn in che forma è in questo momento.
Gli unici irrecuperabili sono Ashcroft e i Gallagher. Il primo perché ci ha visto troppo lungo per un periodo, e ormai è cieco. Gli altri perché troppo cafoni, zotici, ignoranti, adatti all'italiano medio che la settimana dopo va a vedere Vasco.
DoYouRealize

follow me on Twitter

BuddyHolly
Posts: 154
Joined: 07 Jul 2017 11:27

Re: Introducing the Band: Suede

Post by BuddyHolly » 15 Jul 2018 21:35

AFX wrote:
15 Jul 2018 11:36
Gli unici irrecuperabili sono Ashcroft e i Gallagher. Il primo perché ci ha visto troppo lungo per un periodo, e ormai è cieco. Gli altri perché troppo cafoni, zotici, ignoranti, adatti all'italiano medio che la settimana dopo va a vedere Vasco.
Una inglese che conosco, tra l'altro di Manchester, me li ha definiti proprio cosi. In pratica

Vasco : Italia = Gallagher : GB

È chiaro che comunque parliamo di due pianeti diversi, ma il pubblico è lo stesso.

User avatar
AFX
Amministratore
Posts: 39775
Joined: 02 Jan 2009 17:05
Contact:

Re: Introducing the Band: Suede

Post by AFX » 16 Jul 2018 08:12

BuddyHolly wrote:
15 Jul 2018 21:35
AFX wrote:
15 Jul 2018 11:36
Gli unici irrecuperabili sono Ashcroft e i Gallagher. Il primo perché ci ha visto troppo lungo per un periodo, e ormai è cieco. Gli altri perché troppo cafoni, zotici, ignoranti, adatti all'italiano medio che la settimana dopo va a vedere Vasco.
Una inglese che conosco, tra l'altro di Manchester, me li ha definiti proprio cosi. In pratica

Vasco : Italia = Gallagher : GB

È chiaro che comunque parliamo di due pianeti diversi, ma il pubblico è lo stesso.
sì, penso che ci siamo. Il pubblico è quello, indistinto, gretto, bifolco.
Poi però attenzione che le canzoni degli Oasis hanno dei testi cheesy e usano un vocabolario minimissimo, ma non sono mai volgari come molte di quelle di Vasco Rossi.

i Baustelle sono i nostri Pulp invece
DoYouRealize

follow me on Twitter

BuddyHolly
Posts: 154
Joined: 07 Jul 2017 11:27

Re: Introducing the Band: Suede

Post by BuddyHolly » 16 Jul 2018 14:56

AFX wrote:
16 Jul 2018 08:12
BuddyHolly wrote:
15 Jul 2018 21:35
AFX wrote:
15 Jul 2018 11:36
Gli unici irrecuperabili sono Ashcroft e i Gallagher. Il primo perché ci ha visto troppo lungo per un periodo, e ormai è cieco. Gli altri perché troppo cafoni, zotici, ignoranti, adatti all'italiano medio che la settimana dopo va a vedere Vasco.
Una inglese che conosco, tra l'altro di Manchester, me li ha definiti proprio cosi. In pratica

Vasco : Italia = Gallagher : GB

È chiaro che comunque parliamo di due pianeti diversi, ma il pubblico è lo stesso.
sì, penso che ci siamo. Il pubblico è quello, indistinto, gretto, bifolco.
Poi però attenzione che le canzoni degli Oasis hanno dei testi cheesy e usano un vocabolario minimissimo, ma non sono mai volgari come molte di quelle di Vasco Rossi.

i Baustelle sono i nostri Pulp invece
È chiaro, ma questo perchè l'inglese medio rimane comunque musicalmente una spanna sopra dell'italiano medio.
Magari il nostro Vasco siano gli Oasis :unsure:

User avatar
AFX
Amministratore
Posts: 39775
Joined: 02 Jan 2009 17:05
Contact:

Re: Introducing the Band: Suede

Post by AFX » 06 Aug 2018 07:10


comunque sono da andare a vedere, sono in forma
guardate By the Sea o Still Life che spettacolo
il singolo nuovo, Don't Be Afraid If Nobody Loves You è valido ragazzi
DoYouRealize

follow me on Twitter

User avatar
AFX
Amministratore
Posts: 39775
Joined: 02 Jan 2009 17:05
Contact:

Re: Introducing the Band: Suede

Post by AFX » 06 Aug 2018 07:10


comunque sono da andare a vedere, sono in forma
guardate By the Sea o Still Life che spettacolo
il singolo nuovo, Don't Be Afraid If Nobody Loves You è valido ragazzi
DoYouRealize

follow me on Twitter

User avatar
AFX
Amministratore
Posts: 39775
Joined: 02 Jan 2009 17:05
Contact:

Re: Introducing the Band: Suede

Post by AFX » 07 Aug 2018 23:18

Image
DoYouRealize

follow me on Twitter

User avatar
AFX
Amministratore
Posts: 39775
Joined: 02 Jan 2009 17:05
Contact:

Re: Introducing the Band: Suede

Post by AFX » 21 Sep 2018 22:00

bla bla bla track by track
forse esagerato, ma è anche vero che si rivolgono a un pubblico che vuole approfondire


sono in ascolto comunque
DoYouRealize

follow me on Twitter

User avatar
AFX
Amministratore
Posts: 39775
Joined: 02 Jan 2009 17:05
Contact:

Re: Introducing the Band: Suede

Post by AFX » 22 Sep 2018 10:13

sono in ascolto comunque
pesante, molto strutturato come arrangiamenti, non scorre via bene a primo impatto
DoYouRealize

follow me on Twitter

User avatar
AFX
Amministratore
Posts: 39775
Joined: 02 Jan 2009 17:05
Contact:

Re: Introducing the Band: Suede

Post by AFX » 24 Sep 2018 20:49

http://doyourealize.it/suede-the-blue-hour/ me lo riascolto va'
primo ascolto: 55/100
secondo ascolto: 80/100
terzo ascolto: 70/100
quarto ascolto 75/100
DoYouRealize

follow me on Twitter

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: Azrael1793, LaJoneserìa, wounder and 20 guests