Wilco

a 360° su musica e cultura pop
Tyler Durden
Posts: 1192
Joined: 15 Jan 2009 11:28

Re: Wilco

Post by Tyler Durden » 11 Nov 2016 13:14

Così ieri sera a Utrecht: http://www.setlist.fm/setlist/wilco/201 ... a2ed5.html

Buona direi!

The Sheltering Sky
Posts: 283
Joined: 06 Nov 2015 10:59

Re: Wilco

Post by The Sheltering Sky » 11 Nov 2016 14:00

Altro che, ma d'altronde con una discografia come la loro non potrebbe mai uscirne un brutto concerto se non per inconvenienti tecnici (che non accadranno).

User avatar
madsun
Posts: 1839
Joined: 23 Mar 2012 21:00

Re: Wilco

Post by madsun » 13 Nov 2016 19:22

Ieri sera così:
Ashes of American Flags
Normal American Kids
If I Ever Was a Child
Cry All Day
I Am Trying to Break Your Heart
Art of Almost
Pickled Ginger
Misunderstood
Someone to Lose
Via Chicago
Reservations
Impossible Germany
Jesus, Etc.
Locator
We Aren't the World (Safety Girl)
Box Full of Letters
Heavy Metal Drummer
I'm the Man Who Loves You
Hummingbird
The Late Greats

Encore:
Random Name Generator
Spiders (Kidsmoke)

Encore 2:
California Stars
War on War
A Shot in the Arm
chevveloddicoaffare...in formissima, bel palco(semplice ma di gran resa la "scenografia"), belle le versioni "acustiche" di classici come Misunderstoos o A shot in the arm, da pelle d'oca Reservations, festa e casino su Spiders, belle quelle da Schmilco...insomma, solito gran concerto dei Wilco. :D
Image

The Sheltering Sky
Posts: 283
Joined: 06 Nov 2015 10:59

Re: Wilco

Post by The Sheltering Sky » 13 Nov 2016 21:54

Concerto eccezionale, senza nessun cedimento e con diversi picchi di intensità davvero notevoli. Ciascuno dei musicisti risulta essenziale per la resa finale e l'equalizzazione è la migliore che abbia mai sentito dal vivo. Inizio col botto con Ashes of American Flags. Ho gradito molto I Am Trying to Break Your Heart, Art of Almost, Spiders (Kidsmoke), ma citare solo queste è quanto di più sbagliato possa fare. Bel publico. Tweedy ha anche fatto un discorso politico. Quest'ultimo anche quando si tratta di fare degli assoli è davvero superlativo. In definitiva un concerto al di sopra delle aspettative. Ci sarebbe tanto altro da scrivere, ma al momento termino quì.

User avatar
Starn
Posts: 3574
Joined: 18 Jul 2012 14:02
Location: Siena/Milano
Contact:

Re: Wilco

Post by Starn » 13 Nov 2016 22:14

Sottoscrivo tutto quello che avete scritto
Thomas Borgogni
SoundCloud | Lastfm | Twitter | Rym

Tyler Durden
Posts: 1192
Joined: 15 Jan 2009 11:28

Re: Wilco

Post by Tyler Durden » 13 Nov 2016 22:59

Straordinari. Concerto memorabile, con il giusto mix fra momenti più soft e altri più "noise".
Il picco è stato I am trying to break your heart, con la coda finale che si va a tuffare in Art of almost. Quel frangente mi ha steso davvero. Poi va beh tutto bello, inutile stare a elencare le canzoni.
Tweedy quando prende l'elettrica e fa il solista mi trasmette tantissimo: i pezzi del periodo A ghost is born continuano a essere i miei preferiti, sentiti dal vivo ancora di più. A questo proposito ho sperato fino all'ultimo in At least that's what you said... ma niente, pazienza.
Belli anche i mini-discorsi che ha fatto, con continui riferimenti al disorientamento attuale in America.
Niente i Wilco son da vedere, punto.


Ah un'ultima cosa...

[spoiler]Image[/spoiler]

Ipnotico! Maronna benedetta che musicista! Un tale gusto e una tale fantasia non si trovano facilmente.
Last edited by Tyler Durden on 13 Nov 2016 23:03, edited 3 times in total.

Online
User avatar
toolipano
Posts: 3060
Joined: 07 Jan 2009 16:14

Re: Wilco

Post by toolipano » 14 Nov 2016 09:39

io li ho visti 3 volte e vi sto comunque invidiando...
sono facilmente la migliore live band che abbia mai avuto il piacere di vedere
"Ecco, i Tool hanno fatto un capolavoro e tre Catherine Deneuve." [cit. Alka]

User avatar
madsun
Posts: 1839
Joined: 23 Mar 2012 21:00

Re: Wilco

Post by madsun » 14 Nov 2016 10:24

proprio oggi facebook mi ricorda che 7 anni ero a vederli per la prima volta al conservatorio di Milano...quindi questa per me dovrebbe essere stata la quinta volta...ed erano tre anni che non venivano se non sbaglio!
non so come fossero negli anni/tour precedenti, ma da quando li vedo io sono una cosa meravigliosa, che ti fa amare la musica e ringraziare di averli conosciuti...avevo due ragazzini davanti a me che a ogni pezzo si guardavano e commentavano entusiasti.

Art of almost dal vivo spacca tutto, ma anche Locator non scherza.
se proprio devo fare un appunto...avrei preferito sentire Passenger Side dal primo album al posto di Box full of letters che avevo già sentito, ma siamo proprio ai dettagli eh, con loro alla fine mi va bene tutto. :D
Image

Mondo83
Posts: 28
Joined: 23 Jun 2009 23:43

Re: Wilco

Post by Mondo83 » 14 Nov 2016 13:00

Concerto davvero intenso. Del resto sono sinonimo di qualità ormai da anni. Sabato li ho visti per la quarta o quinta volta e riescono sempre a stupirmi.

Oltre alle già citate "I am trying to break your heart", "Spiders" e "Art of almost" sottolineo una piacevolissima "I am the man who loves you".

The Sheltering Sky
Posts: 283
Joined: 06 Nov 2015 10:59

Re: Wilco

Post by The Sheltering Sky » 14 Nov 2016 13:16

Riuscite a togliermi un dubbio? Intorno metà scaletta hanno suonato un pezzo che se solo ci penso mi vengono i brividi per il contrasto fra il noise estremo di Nels Cline e Glenn Kotche e la sobrietà degli altri che eseguivano il ritornello. Sono sicuro che il pezzo in questione sia presente anche nel live Kicking Television, ma riarrangiato (un po' come hanno fatto per Misunderstood).

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 4 guests