Disco del Decennio '10

a 360° su musica e cultura pop

Disco del decennio 2010-2019

Andy Stott - Faith in Strangers
0
No votes
Beach House – Teen Dream
3
9%
Bon Iver - Bon Iver, Bon Iver
0
No votes
Bon Iver - 22, A Million
2
6%
The Comet Is Coming – Trust in the Lifeforce of the Deep Mystery
0
No votes
David Bowie - Blackstar
2
6%
Death Grips - The Money Store
3
9%
Destroyer - Kaputt
0
No votes
Flying Lotus – Cosmogramma
3
9%
Frank Ocean - Channel Orange
0
No votes
Girls - Father, Son, Holy Ghost
0
No votes
Grizzly Bear - Shields
2
6%
James Blake – The Colour in Anything
0
No votes
Kendrick Lamar – To Pimp a Butterfly
2
6%
The Knife - Shaking the Habitual
0
No votes
Oneohtrix Point Never – Replica
1
3%
Sufjan Stevens - Carrie & Lowell
6
18%
Swans – To Be Kind
6
18%
Tame Impala - Currents
2
6%
Vampire Weekend - Contra
1
3%
 
Total votes: 33

Online
User avatar
AFX
Amministratore
Posts: 41394
Joined: 02 Jan 2009 17:05
Contact:

Disco del Decennio '10

Post by AFX » 31 Dec 2019 12:31

2 opzioni di voto.

Altri candidati:
St. Vincent - St. Vincent
James Blake - Overgrown
Frank Ocean - Blonde
Kendrick Lamar - good Kid, m.A.A.d City
Tim Hecker – Ravedeath 1912
Joanna Newsom – Have One On Me
... quelli che volete
DoYouRealize

follow me on Twitter

toolipano
Posts: 3592
Joined: 07 Jan 2009 16:14

Re: Disco del Decennio '10

Post by toolipano » 31 Dec 2019 14:40

io dico:
Frank Ocean - Blonde
Andy Stott - Luxury Problems

Al sondaggio non ho votato perché mancano troppi album fondamentali. Non è una critica ovviamente, visto che è difficilissimo fare un sondaggio di questo tipo senza poter avere la "risposta aperta".
"Ecco, i Tool hanno fatto un capolavoro e tre Catherine Deneuve." [cit. Alka]

Online
User avatar
AFX
Amministratore
Posts: 41394
Joined: 02 Jan 2009 17:05
Contact:

Re: Disco del Decennio '10

Post by AFX » 31 Dec 2019 14:57

toolipano wrote:
31 Dec 2019 14:40
io dico:
Frank Ocean - Blonde
Andy Stott - Luxury Problems

Al sondaggio non ho votato perché mancano troppi album fondamentali. Non è una critica ovviamente, visto che è difficilissimo fare un sondaggio di questo tipo senza poter avere la "risposta aperta".
fondamentali, quali?
per vedere se sono contemplati o meno

Per dire, li ho ascoltati tantissimo negli anni i dischi di Stott, e Faith in Strangers è sicuramente migliore di Luxury Problems
DoYouRealize

follow me on Twitter

toolipano
Posts: 3592
Joined: 07 Jan 2009 16:14

Re: Disco del Decennio '10

Post by toolipano » 31 Dec 2019 15:33

AFX wrote:
31 Dec 2019 14:57
toolipano wrote:
31 Dec 2019 14:40
io dico:
Frank Ocean - Blonde
Andy Stott - Luxury Problems

Al sondaggio non ho votato perché mancano troppi album fondamentali. Non è una critica ovviamente, visto che è difficilissimo fare un sondaggio di questo tipo senza poter avere la "risposta aperta".
fondamentali, quali?
per vedere se sono contemplati o meno

Per dire, li ho ascoltati tantissimo negli anni i dischi di Stott, e Faith in Strangers è sicuramente migliore di Luxury Problems
Beh dai non c'è Kanye West, tanto per dirne uno. Credo sia citato nelle primissime posizioni in tuuuutte le classifiche MBDTF.
Di James Blake avrei messo Overgrown, ma ci sta, così come ci sta benissimo Faith in Strangers. Anche di Oneohtrix si può discutere su quale metterci.
Io poi renderei valutabili anche altri dischi: D'Angelo, uno di Arca, forse uno di Jon Hopkins, House of Balloons di The Weeknd, Mono No Aware (se vale), Amnesia Scanner, Anderson .Paak con Malibu, boh forse uno dei tanti lavori in cui ha messo il becco Nicolas Jaar, ...
Questi sono i primi che mi passano per la testa, ma sicuramente ce ne sono altri
"Ecco, i Tool hanno fatto un capolavoro e tre Catherine Deneuve." [cit. Alka]

Roto
Posts: 236
Joined: 23 Mar 2017 18:17

Re: Disco del Decennio '10

Post by Roto » 31 Dec 2019 17:24

Io voto good kid maad city che secondo me è migliore anche di To Pimp A Butterfly.
In alternativa, Beach House o Sufjan. Sono da sempre indeciso su questi tre per il primo posto.
Concordo con toolipano su Kanye e Mono No Aware

User avatar
Decades
Amministratore
Posts: 15994
Joined: 02 Jan 2009 22:21
Contact:

Re: Disco del Decennio '10

Post by Decades » 31 Dec 2019 18:27

Overgrown.
Image

Online
User avatar
AFX
Amministratore
Posts: 41394
Joined: 02 Jan 2009 17:05
Contact:

Re: Disco del Decennio '10

Post by AFX » 31 Dec 2019 18:32

sì ma Bon Iver resta > James Blake allora
DoYouRealize

follow me on Twitter

User avatar
Odradek
Posts: 4034
Joined: 22 Jul 2009 12:10
Contact:

Re: Disco del Decennio '10

Post by Odradek » 31 Dec 2019 18:52

Io ho votato i Beach House, senza pensarci neanche cinque secondi.

La seconda opzione l’ho lasciata in bianco perché ero indeciso fra parecchie cose tipo Tame Impala, Grizzly Bear, Vampire, Andy Stott.
Baci scritti non arrivano a destinazione, ma vengono bevuti dai fantasmi lungo il tragitto. Franz Kafka

Fai sempre da sobrio quello che dici di fare quando sei sbronzo. Imparerai a tenere chiusa la bocca. Ernest Hemingway

toolipano
Posts: 3592
Joined: 07 Jan 2009 16:14

Re: Disco del Decennio '10

Post by toolipano » 31 Dec 2019 19:04

AFX wrote:
31 Dec 2019 18:32
sì ma Bon Iver resta > James Blake allora
amo moltissimo tutti e due, ma direi che è così come dici
"Ecco, i Tool hanno fatto un capolavoro e tre Catherine Deneuve." [cit. Alka]

Online
LaJoneserìa
Salon des Refusés
Posts: 950
Joined: 19 Jan 2009 22:52

Re: Disco del Decennio '10

Post by LaJoneserìa » 31 Dec 2019 20:47

I miei due voti vanno a Carrie and Lowell e Cosmogramma, con priorità a quest'ultimo.
Di Ocean avrei candidato Blonde.

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: Biascica, LaJoneserìa, teoleoni and 191 guests