The Knife + Fever Ray

a 360° su musica e cultura pop
User avatar
Renton
Salon des Refusés
Posts: 1688
Joined: 02 Jan 2009 23:53

Re: The Knife

Post by Renton » 05 Feb 2009 13:19

reese wrote:Hanno detto che secondo loro non ha molto senso fare dei concerti di musica elettronica, per come la intendono loro, quindi temo che il Silent Shout Tour abbia rappresentato un'eccezione (l'hanno fatto per enormi pressioni da parte del pubblico).
Credo anch'io. Purtroppo so del loro essere refrattari alle luci della ribalta.
"Arrivo a dire che se qualcuno mi dimostrasse che José è fuori della verità, ed effettivamente risultasse che la verità è fuori di José, ebbene, io preferirei restare col José piuttosto che con la verità."

User avatar
:adamasio:
Posts: 8175
Joined: 18 Jan 2009 03:29

Re: The Knife

Post by :adamasio: » 05 Feb 2009 14:05

reese wrote:Non ho detto che sono una delle migliori band degli anni '00, ma che Silent Shout, per quanto mi riguarda, è uno degli album più belli dal 2000 ad oggi. Gli altri loro album sono, obiettivamente, non così favolosi, ma Silent Shout fa eccezione, secondo me.
Beh non che ora mi trovi d'accordo!
A me non riescono mai ad arrivare bene.. limite mio ma nella stessa scena ci sono band che li superano, e superano i loro dischi
"Signori, voi mi potete dire a casa vostra ciò che vi piace"

User avatar
AFX
Amministratore
Posts: 40639
Joined: 02 Jan 2009 17:05
Contact:

Re: The Knife

Post by AFX » 06 Feb 2009 00:33

Usiamo questo topic anche per questo articolo sui Fever Ray: http://www.panopticonmag.com/recensioni ... r-ray.html
DoYouRealize

follow me on Twitter

User avatar
:adamasio:
Posts: 8175
Joined: 18 Jan 2009 03:29

Re: The Knife

Post by :adamasio: » 07 Feb 2009 15:38

Sto ascoltando ora per la prima volta il disco dei Fever Ray... così a primo ascolto non mi fa impazzire, anche perchè la sua voce non riesco ancora a capire se mi piace... non lo so, non mi convince molto. Però lo voglio riascoltare.
"Signori, voi mi potete dire a casa vostra ciò che vi piace"

User avatar
Renton
Salon des Refusés
Posts: 1688
Joined: 02 Jan 2009 23:53

Re: The Knife

Post by Renton » 07 Feb 2009 16:51

Non fa impazzire in generale direi; è un disco d'atmosfera principalmente, con alcuni momenti validi, altri tendenti al noioso. Non aspettatevi i The Knife come attitudine.
"Arrivo a dire che se qualcuno mi dimostrasse che José è fuori della verità, ed effettivamente risultasse che la verità è fuori di José, ebbene, io preferirei restare col José piuttosto che con la verità."

User avatar
wounder
Moderatore Globale
Posts: 2915
Joined: 02 Jan 2009 21:52

Re: The Knife

Post by wounder » 10 Feb 2009 00:23

Bello però il video del singolo
But how can you sleep with my heart so loud?

User avatar
Dry
Moderatore Globale
Posts: 2063
Joined: 02 Jan 2009 20:27
Contact:

Re: The Knife

Post by Dry » 14 Feb 2009 17:18

Sta girando un video con lo stesso regista che fece What Else Is There? dei Royksopp (canzone dove cantava Karin)

due date per i nostri emigrati
03-19 Oslo, Norway - Parkteatern
03-24 Helsinki, Finland - Tavastia
nessun'altra data più giù della Danimarca
Ci aveva pensato..

User avatar
:adamasio:
Posts: 8175
Joined: 18 Jan 2009 03:29

Re: The Knife

Post by :adamasio: » 16 Feb 2009 17:43

24 marzo... ci vado!
massimo venerdì vado a cercare i biglietti per il tavastia! gracias!

parentesi: si trova il singolo remixato, se non sbaglio dai Fuck Buttons.
"Signori, voi mi potete dire a casa vostra ciò che vi piace"

User avatar
no cars go
Posts: 91
Joined: 18 Jan 2009 15:15

Re: The Knife

Post by no cars go » 28 Feb 2009 19:21

finalmente ho ascoltato questo Fever Ray, in ritardissimo! a me non è dispaiciuto, ma concordo abbastanza con la recensione perchè non mi sembra una cosa che resterà veramente a lungo o che potrebbe brillare di luce propria, l'atmosfera oscura e opprimente però si sente e secondo me è quello il punto positivo, o almeno a me piace così.

User avatar
Pilgrim
Moderatore Globale
Posts: 6979
Joined: 02 Jan 2009 22:33

Re: The Knife

Post by Pilgrim » 18 Mar 2009 13:34

leggendo un'intervista ai royksopp su Rumore,ho scoperto che Karin Dreijer è un personaggio strano parecchio a quanto sembra.
Non sapevo avesse questa aura di mistero che la avvolge.Praticamente non compare mai in pubblico,e se lo fa è mascherata da qualcosa.Concede interviste solo per email e telefono...
I Royksopp sebbene ci abbiano collaborato per diverse cose,come i due pezzi nell'ultimo disco,non l'hanno mai incontrata di persona,perchè lei si è semrpe rifiutata.L'unica occasione che hanno avuto,è stata organizzata da lei in un pub norvegese sperdutissimo,ma lei ha espressamente richiesto che i due si dovevano presentare mascherati e anche lei lo sarebbe stata :ph34r: l'incontro poi dicono che è stato velocissimo e lei era mascherata da maschione barbuto e hanno faticato a riconoscerla.e dopo un rapido saluto,lei si è dileguata ed è scomparsa.
mah..sarà vero?
"Stanco dell'infinitamente piccolo e dell'infinitamente grande,lo scienziato si dedicò all'infinitamente medio."
DYR
DYR Facebook
DYR Twitter Me su lastfm
il famigerato 3rd eye forum

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 49 guests