This Is Post Hardcore

a 360° su musica e cultura pop
User avatar
AFX
Amministratore
Posts: 41387
Joined: 02 Jan 2009 17:05
Contact:

Re: This Is Post Hardcore

Post by AFX » 13 Nov 2019 13:14

http://doyourealize.it/brutus-nest/ e allora eccoli sti Brutus
Sto ascoltando anche io. Sono belli come sono belli i Prawn, ma più veloci e meno emo.
Lei effettivamente ha una gran voce.
DoYouRealize

follow me on Twitter

Online
Roto
Posts: 234
Joined: 23 Mar 2017 18:17

Re: This Is Post Hardcore

Post by Roto » 13 Nov 2019 16:20

Hanno un bel sound questi Brutus, li seguirò! Secondo me potrebbero avere anche le doti per regalarci un classico del genere, lei ha una voce super.
Sto disco ci sta molto bene in questo periodo

User avatar
madsun
Posts: 2164
Joined: 23 Mar 2012 21:00

Re: This Is Post Hardcore

Post by madsun » 21 Feb 2020 09:15

Sono un pò un nostalgico degli anni 90, non ci posso fare niente, a quasi 46 anni posso dire che quella decade è stata per me la più importante e formativa dal punto di vista musicale.
E' quindi con piacere con vi presento gli Higher Power, un gruppo hc/post-hc di Leeds capitanati da un tizio abbastanza brutto che di nome fa Jimmy Wizard :D
Sono al secondo disco...non conosco il primo, lo recupererò, ma questo è un mega shackerone di anni 90 come non si sentiva da tempo: Deftones, Jane's Addiction, tutto un certo alternative rock di quegli anni, un pizzico di Snapcase, grunge/post-grunge...il risultato è gradevole, niente miracoli eh, per fare un paragone "moderno" ricordano un pò i Turnstile con quella bombetta di Time&Space, meno hc e più melodici.
Prodotto da Gil Norton(Foo Fighters, Pixies) suona ovviamente bene, forse un filo troppo per il tipo di proposta, if you know what I mean.
E come ciliegina sulla torta, vi do i titoli di tre canzoni: Shedding Skin, Passenger, In The Meantime.
Dite che si capisce da dove pescano a piene mani i ragazzi? :lol:





Image

User avatar
Pilgrim
Moderatore Globale
Posts: 6982
Joined: 02 Jan 2009 22:33

Re: This Is Post Hardcore

Post by Pilgrim » 22 Feb 2020 11:37

madsun wrote:
21 Feb 2020 09:15
Sono un pò un nostalgico degli anni 90, non ci posso fare niente, a quasi 46 anni posso dire che quella decade è stata per me la più importante e formativa dal punto di vista musicale.
E' quindi con piacere con vi presento gli Higher Power, un gruppo hc/post-hc di Leeds capitanati da un tizio abbastanza brutto che di nome fa Jimmy Wizard :D
Sono al secondo disco...non conosco il primo, lo recupererò, ma questo è un mega shackerone di anni 90 come non si sentiva da tempo: Deftones, Jane's Addiction, tutto un certo alternative rock di quegli anni, un pizzico di Snapcase, grunge/post-grunge...il risultato è gradevole, niente miracoli eh, per fare un paragone "moderno" ricordano un pò i Turnstile con quella bombetta di Time&Space, meno hc e più melodici.
Prodotto da Gil Norton(Foo Fighters, Pixies) suona ovviamente bene, forse un filo troppo per il tipo di proposta, if you know what I mean.
E come ciliegina sulla torta, vi do i titoli di tre canzoni: Shedding Skin, Passenger, In The Meantime.
Dite che si capisce da dove pescano a piene mani i ragazzi? :lol:





È evidente che il caro Snowfield ti abbia rubato l'account :D
"Stanco dell'infinitamente piccolo e dell'infinitamente grande,lo scienziato si dedicò all'infinitamente medio."
DYR
DYR Facebook
DYR Twitter Me su lastfm
il famigerato 3rd eye forum

User avatar
madsun
Posts: 2164
Joined: 23 Mar 2012 21:00

Re: This Is Post Hardcore

Post by madsun » 21 Mar 2020 17:16

Devo confessare la mia ignoranza per quanto riguarda gli Envy, storica band post-hc giapponese, in giro dal 1996.
Tornano dopo 5 anni di assenza e qualche cambio in formazione con un signor disco, uno dei loro migliori detto da chi li conosce bene: bordate hc, aperture strumentali e grandi melodie alla EITS/Mogwai, riffoni tritatutto, voce urlata e graffiante, altre volte pulita e quasi "narrante", da applausi tutti e sei componenti del gruppo.
Ovviamente cantato in giapponese, ma non è un grande ostacolo considerata la qualità della musica proposta.





Image

User avatar
AFX
Amministratore
Posts: 41387
Joined: 02 Jan 2009 17:05
Contact:

Re: This Is Post Hardcore

Post by AFX » 21 Mar 2020 18:47

Li provo con le cuffie appena posso
Bell'artwork
DoYouRealize

follow me on Twitter

User avatar
Snowfield
Posts: 255
Joined: 10 Aug 2016 13:04

Re: This Is Post Hardcore

Post by Snowfield » 22 Mar 2020 10:11

Ciao ragazzi come va?
Come al cazzo lo so.

Speriamo davvero che sto incubo reale finisca quanto prima, anche se sono moooolto scettico.
Per fortuna abbiamo la nostra droga sonora a farci compagnia e ad addolcire sta "pillola amara".

Fratello Mad (alias Mummia Milanista) ho ascoltato qualcosa degli Higher Power e porca troiazza se sono delle copie carbone degli anni in cui avevamo i calzoni corti e le maglie degli Snapcase :D
Immagino un tour con loro e i Turnstile... roba da tornare a casa col "carico di sorrisi e lussazioni".

Non so se vi era sfuggito, ma ora è finalmente disponibile il nuovo lavoro di Chris Spencer.
Supportato da gentaglia che gravita nell'universo Unsane/Cop Shoot Cop/Swans, lo Zio Chris con gli HUMAN IMPACT ha sfornato un progetto che è la naturale evoluzione degli ormai defunti Unsane, ma condito in salsa tellurica electronoise.
La componente Unsane la fa comunque da padrone, ma l'approccio è più decadente e meno muscolare. Il solito handicap resta il cantato, che così come in tutti i progetti precedenti è urlato, bavoso e con delle melodie accomodanti e piacevoli quanto un monologo di Bruno Vespa a Porta a Porta.
Prendere o lasciare.
Io saccheggio ed esorcizzo a tutto volume sto periodo allucinante ed infettivo...
Un abbraccione a tutti e a sto giro resto nei paraggi :wub:

User avatar
AFX
Amministratore
Posts: 41387
Joined: 02 Jan 2009 17:05
Contact:

Re: This Is Post Hardcore

Post by AFX » 22 Mar 2020 10:19

ascoltiamo ma se canta Bruno Vespa che fa il vino non lontano dalle tue parti Snow, allora non so se mi farò del male con più di un ascolto
DoYouRealize

follow me on Twitter

User avatar
madsun
Posts: 2164
Joined: 23 Mar 2012 21:00

Re: This Is Post Hardcore

Post by madsun » 23 Mar 2020 09:06

Snowfield wrote:
22 Mar 2020 10:11
Ciao ragazzi come va?
Come al cazzo lo so.

Speriamo davvero che sto incubo reale finisca quanto prima, anche se sono moooolto scettico.
Per fortuna abbiamo la nostra droga sonora a farci compagnia e ad addolcire sta "pillola amara".

Fratello Mad (alias Mummia Milanista) ho ascoltato qualcosa degli Higher Power e porca troiazza se sono delle copie carbone degli anni in cui avevamo i calzoni corti e le maglie degli Snapcase :D
Immagino un tour con loro e i Turnstile... roba da tornare a casa col "carico di sorrisi e lussazioni".
Ueeeee, bentornata vecchia canaglia!
Quando li ho ascoltati ho pensato subito "al caro vecchio Snow se li ascolta gli si tampa un sorrisone in faccia istantaneo :D "
Image

User avatar
Snowfield
Posts: 255
Joined: 10 Aug 2016 13:04

Re: This Is Post Hardcore

Post by Snowfield » 26 Mar 2020 09:38

AFX wrote:
22 Mar 2020 10:19
ascoltiamo ma se canta Bruno Vespa che fa il vino non lontano dalle tue parti Snow, allora non so se mi farò del male con più di un ascolto
Bruno Vesta va di acuti alla Cornell con litrozzo di Vino Torre Vento sottobraccio :D
Demonio, se c'è Chris Spencer già si sa cosa aspettarsi e negli HUMAN IMPACT non fa eccezione.
La diversità è nella sezione strumentale che è più varia rispetto agli UNSANE.
Ma le coordinate restano quelle
madsun wrote:
23 Mar 2020 09:06
Ueeeee, bentornata vecchia canaglia!
Quando li ho ascoltati ho pensato subito "al caro vecchio Snow se li ascolta gli si tampa un sorrisone in faccia istantaneo :D "
Ciao Zlatan!
Ed infatti appena li ho ascoltati mi è comparso il sorrisone e ho apostrofato con : "Cristo...Mad sta stupendamente frecato come me" :lol:
Gli anni 90 ci hanno fottuto l'anima.
Tornando agli Higher Power... fra le citazioni ci sono anche badilate di Glassjaw, ma gli Snapcase la fanno da padrone. Lui ha lo stesso timbro vocale di quel mangiavetri di Taberski degli Snapcase. Anche se altre volte sembra il figlioccio illegittimo di Perry Farrell.
Devo ancora sentire tutto l'album, ma i primi tre brani (sicuramente derivativi e citazionisti) sono una bella mitragliata :wub:

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest