Yoga

tra un bicchier di vino e un coltello a serramanico
User avatar
madsun
Posts: 1804
Joined: 23 Mar 2012 21:00

Re: Running: poco poco, piano piano...

Post by madsun » 21 Jan 2015 22:15

Pilgrim wrote:
madsun wrote: in compenso, non toglietemi lo yoga, potrei morire.
ecco, potremmo aprire il discorso "corsa e yoga", visto che faccio hatha yoga costantemente da 3 anni e mi è stato di enorme beneficio psico-fisico, anche nell'allenamento :roll:
Io pratico da 10 anni e sono praticamente ringiovanito :D
Poi, c'è un detto che recita "lo Yoga aiuta qualsiasi sport ma nessuno sport aiuta lo Yoga".

Certo, per quello che ho visto io però, nelle palestre di yoga vero se ne trova poco.
Image

User avatar
WCephei
Posts: 760
Joined: 03 Oct 2013 15:12

Re: Running: poco poco, piano piano...

Post by WCephei » 21 Jan 2015 23:13

madsun wrote:
Pilgrim wrote:
madsun wrote: in compenso, non toglietemi lo yoga, potrei morire.
ecco, potremmo aprire il discorso "corsa e yoga", visto che faccio hatha yoga costantemente da 3 anni e mi è stato di enorme beneficio psico-fisico, anche nell'allenamento :roll:
Io pratico da 10 anni e sono praticamente ringiovanito :D
Poi, c'è un detto che recita "lo Yoga aiuta qualsiasi sport ma nessuno sport aiuta lo Yoga".

Certo, per quello che ho visto io però, nelle palestre di yoga vero se ne trova poco.
purtroppo sono pochi gli insegnanti che hanno una cultura. Se vai nelle palestre ti spacciano il pilates per yoga!!

pur'io feci un annetto di yoga con il grande maestro Giò Fronti 8-)
Fu un'esperienza life-changing.

Mi ha fatto acquisire automatismi psico-somatici che custodisco ancora.
Poi non ho più continuato a coltivare la "parte fisica" della yoga, ritenendola trascurabile
Lo yoga (la ricerca del centro) lo pratico quotidianamente in ogni istante. Non ho bisogno del tappetino :D (era divertente però!)

faccio un pò di pubblicità :P , se state a Milano andateci :
http://www.harayoga.it/Upload/DynaPages/PRATICA.php
Last edited by WCephei on 21 Jan 2015 23:18, edited 3 times in total.
Philippus Aureolus Theophrastus Bombastus von Hohenheim

-"Thou shalt not commit logical fallacies"

User avatar
AFX
Amministratore
Posts: 39598
Joined: 02 Jan 2009 17:05
Contact:

Re: Running: poco poco, piano piano...

Post by AFX » 22 Jan 2015 09:24

Aprite il topic dello Yoga che ci spostiamo questi messaggi
DoYouRealize

follow me on Twitter

User avatar
WCephei
Posts: 760
Joined: 03 Oct 2013 15:12

Yoga

Post by WCephei » 22 Jan 2015 15:20

per continuare il discorso se volete

Per chi non può più frequentare corsi ed è obbligato a fare l'autodidatta:
qualche libro
Asana Pranayama Mudra Bandha- Swami Satyananda Saraswati : ci sono decine e decine di posizioni con le indicazioni. Libro spettacolare
Lo Yoga (immortalità e liberta) - Mircea Eliade : teoria,storia dello yoga...abbastanza pesante
Last edited by WCephei on 22 Jan 2015 15:21, edited 2 times in total.
Philippus Aureolus Theophrastus Bombastus von Hohenheim

-"Thou shalt not commit logical fallacies"

Tyler Durden
Posts: 1159
Joined: 15 Jan 2009 11:28

Re: Yoga

Post by Tyler Durden » 22 Jan 2015 21:46

Qualche mese fa, in un periodo in cui avevo la schiena mezza dolorante e quindi faticavo a correre, ho dato una chance allo yoga ed è una figata! Bisogna trovare la persona giusta per entrare nell'ottica al 100%, e io sono stato fortunato in quello.

simoirs
Posts: 2192
Joined: 07 Mar 2013 21:18

Re: Yoga

Post by simoirs » 22 Jan 2015 22:03

Quali benefici di lungo periodo porta? Non mi sono mai avvicinato allo yoga, mi incuriosisce.

User avatar
madsun
Posts: 1804
Joined: 23 Mar 2012 21:00

Re: Yoga

Post by madsun » 23 Jan 2015 00:29

Se praticato seriamente e costantemente, si hanno molteplici benefici...sul piano fisico si migliorano forza, resistenza, elasticità.

Si acquista una maggior consapevolezza del proprio corpo...un generale benessere psico-fisico.
Io sono molto più concentrato sull'aspetto fisico, perché così è lo yoga che pratico.

Per tutto il resto lascio la parola ad altri.
Image

User avatar
Pilgrim
Moderatore Globale
Posts: 6924
Joined: 02 Jan 2009 22:33

Re: Yoga

Post by Pilgrim » 23 Jan 2015 10:36

provo a tirare fuori 3 testi che sono considerati universalmente da tutti imprescindibili per chi pratica yoga:

Yoga Sutra di Patanjali
http://it.wikipedia.org/wiki/Yoga_S%C5%ABtra

praticamente le basi spirituali di tutta la filosofia yoga, una raccolta di aforismi risalenti a un periodo compreso fra il I sec a.C. e il V sec d.C. semplici e non troppo astratte, se uno si immerge bene nel contesto .

Autobiografia di uno Yogi di Paramahansa Yogananda
http://it.wikipedia.org/wiki/Autobiografia_di_uno_yogi

il libro che ha portato lo yoga agli occidentali, scritto nel 1946, che è stato croce e delizia di un movimento che ha portato agli anni '60/70, venendo spesso frainteso nelle famose filosofie "new age". Rivelatorio di molte verità yogiche anche per chi non è abituato al pensiero orientale.

per quanto riguarda la pratica invece, forse l'ideale è leggersi qualcosa di Iyengar, il guru che ha scritto molto sulla pratica delle asana con chiare relazioni allo Yoga Sutra.
http://www.iyengaryoga.it/libri/

in particolare Teoria e pratica dello Yoga.
"Stanco dell'infinitamente piccolo e dell'infinitamente grande,lo scienziato si dedicò all'infinitamente medio."
DYR
DYR Facebook
DYR Twitter Me su lastfm
il famigerato 3rd eye forum

User avatar
Panda Bear
Posts: 969
Joined: 23 Nov 2011 20:59

Re: Yoga

Post by Panda Bear » 23 Jan 2015 20:22

anche io vorrei approfondire... più che altro facendo palestra ottengo risultati contrastanti con lo yoga; cioè l'elasticità muscolare.

vorrei trovare qualche esercizio da fare alla mattina appena sveglio... prima di colazione.
indicativamente un allenamento di yoga quanto dura?
sono totalmente ingnorante in materia... leggerei volentieri un libro sulla pratica.

un tempo quando ero un bravo ragazzo appena sveglio facevo 10 minuti di addominali... adesso invece voglio solo morire sotto le coperte :D
Æventi Facebook
Æventi website

Last.fm

Anything can happen in life... especially nothing

User avatar
WCephei
Posts: 760
Joined: 03 Oct 2013 15:12

Re: Yoga

Post by WCephei » 23 Jan 2015 21:07

Se si vuole semplicemente aumentare l'elasticità,la mobilità articolare bastano anche delle discipline "profane" (stretching, pilates)

Rimanendo solo sul piano fisico,oltre alle cose già dette,lo yoga migliora la coordinazione,i riflessi,la capacità di trasformare un'intenzione in atto,..sfatiamo il mito dello yoga = relax,scoglimento :D

Se si fa yoga senza ritualità,senza visualizzazione delle "forze",tanto vale chiamarlo appunto stretching o pilates. Non possiamo recidere la componente spirituale da quella fisica, altrimenti viene meno la stessa definizione di yoga.

senza entrare nel merito degli aspetti filosofici:
Lo yoga mira al ricongiungimento tra corpo,spirito e mente e durante la pratica si raggiungono stati emotivi forti. Non sto parlando di caxxate new age,queste sono cose che si fanno pure nelle sedute di psicoanalisi e di altre psicologie olistiche.
E' una disciplina che se presa sotto gamba e con superficialità può fare più male che bene. Essa richiede massima concentrazione, massimo coivolgimento.

Riemergere dalla meditazione è come riemergere dal coma (con le dovute proporzioni)!! Si viene trascinati in stati cognitivi a cui siamo poco avvezzi (semi-coscienza) ed è faticoso tornare alla realtà. Bisogna andarci cauti e farlo per bene senza essere frettolosi,superficiali o facendo il passo più lungo della gamba.

Lo yoga, se fatto come si deve, ti cambia la vita. Ti ritrovi ad applicare inconsciamente gli insegnamenti anche durante la vita quotidiana. A me piace chiamarla "risintonizzazione dei sensi" :D

ah dimenticavo forse la cosa più importante : lo yoga è una disciplina terapeutica, che cerca di "curare" qualcosa. Più che cura ti fornisce gli strumenti per vedertela da solo, ecco....Non pensate che gli effetti post-sessione durino all'infinito, ma rimane una certa memoria psico-fisica, d'altronde è apprendimento.
La gente non lo sa e va a fare yoga senza manco conoscerne l'utilità, senza averne bisogno. A parte questo piccolo appunto, lo yoga fa bene a tutti anche a chi si sente già "individuato". Non c'è limite alla perfezione. Per dirla in termini alchemici: "l'oro deve essere limato"
Last edited by WCephei on 23 Jan 2015 21:14, edited 4 times in total.
Philippus Aureolus Theophrastus Bombastus von Hohenheim

-"Thou shalt not commit logical fallacies"

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 2 guests