Hi-Fi & nuovi devices

tra un bicchier di vino e un coltello a serramanico
User avatar
toolipano
Posts: 3056
Joined: 07 Jan 2009 16:14

Re: Hi-Fi & nuovi devices

Post by toolipano » 13 Feb 2018 09:39

secondo me invece ci sta che non ci siano più i lettori cd in auto.

Il supporto fisico, teoricamente, ha il pregio di permettere un ascolto alla qualità massima e in auto certamente questo non è possibile. Sia per la scarsa qualità dei lettori cd e i limiti degli impianti stereo della macchina, sia per i rumori causati dal veicolo in movimento.

La cosa più comoda di tutte è collegarsi con bluetooth, smartphone e spotify e si va che è una meraviglia. Hai un catalogo pressoché infinito e nelle macchine nuove puoi gestire tutto con comandi vocali... quindi evitando di prendersi anche dei rischi sulla strada nel cambiare un cd con un altro.

Sinceramente vedo solo dei vantaggi e io sono il primo supporter dell'ascolto da supporto fisico eh...
"Ecco, i Tool hanno fatto un capolavoro e tre Catherine Deneuve." [cit. Alka]

Tyler Durden
Posts: 1188
Joined: 15 Jan 2009 11:28

Re: Hi-Fi & nuovi devices

Post by Tyler Durden » 13 Feb 2018 10:48

Il supporto fisico è per i momenti di relax e pace casalinga. Sempre più rari e quindi da valorizzare.
E poi per il puro piacere di collezionare, perché in fondo a volte mi chiedo quante volte ascolterò un cd/vinile, e la risposta è poche, proprio perché purtroppo mancano i momenti di cui sopra.
In macchina smartphone, bluetooth e via.

User avatar
AFX
Amministratore
Posts: 39768
Joined: 02 Jan 2009 17:05
Contact:

Re: Hi-Fi & nuovi devices

Post by AFX » 13 Feb 2018 11:39

Tyler Durden wrote:
13 Feb 2018 10:48
Il supporto fisico è per i momenti di relax e pace casalinga. Sempre più rari e quindi da valorizzare.
E poi per il puro piacere di collezionare, perché in fondo a volte mi chiedo quante volte ascolterò un cd/vinile, e la risposta è poche, proprio perché purtroppo mancano i momenti di cui sopra.
In macchina smartphone, bluetooth e via.
eh ma io che ho bisogno del contatto fisico con l'oggetto musicale, avevo ormai solo la macchina per sfruttare la discoteca
la sera quando torno a casa non ho tempo di accendere l'hi-fi

per questo dovrò organizzarmi con il lettore CD - caricatore in auto. Magari lo metto nel bagagliaio, da lì è più comodo almeno posizionare 6 CD o quanti sono.
DoYouRealize

follow me on Twitter

User avatar
madsun
Posts: 1838
Joined: 23 Mar 2012 21:00

Re: Hi-Fi & nuovi devices

Post by madsun » 13 Feb 2018 15:44

AFX wrote:
12 Feb 2018 17:51
Domanda.
le auto nuove spessissimo non hanno più il lettore CD

Come vi siete organizzati voi? Caricatore sotto il sedile? Scomodissimo se cambi spesso...
Il caricatore cd l'ho eliminato 7-8 anni fa, lo avevo nel bagagliaio comunque.
Ormai viaggio solo con il mio fido ipod classic da 160gb collegato con un cavetto all'impianto multimedia dell'auto(e attualmente se ne sta bello nascosto e tranquillo dentro il tunnel centrale/bracciolo, ma questo dipende dal modello di automobile), quindi ho suddivisione per artisti, genere, titolo, proprio come usare l'ipod direttamente.
Avevo già un classic da 120gb ma me ne sono comprato un altro più grande quando uscì la notizia che non lo avrebbero più prodotto.

Il supporto fisico lo uso a casa: poco, certamente, ma lo uso...e poi mi piace e voglio averlo, anche per collezione, come diceva Tyler poco sopra.
Image

Online
LaJoneserìa
Salon des Refusés
Posts: 786
Joined: 19 Jan 2009 22:52

Re: Hi-Fi & nuovi devices

Post by LaJoneserìa » 13 Feb 2018 20:24

Anch'io sono un fan del supporto fisico, ma portare i cd in macchina ormai...sono più i contro che i pro. Quindi cd e vinili a casa e smartphone + bluetooth in auto.

Ora che ci penso, dopo il ritorno dei vinili, per me i cd non hanno più senso di esistere in quanto non li ascolto più neanche a casa.

User avatar
AFX
Amministratore
Posts: 39768
Joined: 02 Jan 2009 17:05
Contact:

Re: Hi-Fi & nuovi devices

Post by AFX » 13 Feb 2018 20:44

Beh senti, io oggi ho messo Panopticon a volume 21 in auto dal CD, e pogavo con la testa come faceva Aaron Turner.
E mi guardavo la copertina, toccavo il jewel case, rileggevo i titoli. Per me l'esperienza musicale è con il CD o col vinile.

il vinile non si sente meglio del CD, ci vuole che ce ne facciamo una ragione tutti. È l'amara verità della nostra generazione che vorrebbe recuperare quel rituale.
Poi chiaro, se uno ha i dischi originali dei Led Zeppelin ben mantenuti, allora ok. Altrimenti...
DoYouRealize

follow me on Twitter

Online
LaJoneserìa
Salon des Refusés
Posts: 786
Joined: 19 Jan 2009 22:52

Re: Hi-Fi & nuovi devices

Post by LaJoneserìa » 13 Feb 2018 21:26

No ma non è una questione del sentirsi meglio del cd. E' un oggetto più bello che sembra avere più anima.
Poi con la possibilità di scaricarne il contenuto in mp3 a 320k non vedo a cosa serva il cd ora: tutto qua.

User avatar
Starn
Posts: 3572
Joined: 18 Jul 2012 14:02
Location: Siena/Milano
Contact:

Re: Hi-Fi & nuovi devices

Post by Starn » 14 Feb 2018 01:21

Ah sisi anche io ormai solo vinili e della qualita' interessa il giusto. Anche io come si diceva sopra molti non so quante volte li avro' girati ma non tantissime, altri consumati proprio invece.
Thomas Borgogni
SoundCloud | Lastfm | Twitter | Rym

User avatar
Pilgrim
Moderatore Globale
Posts: 6926
Joined: 02 Jan 2009 22:33

Re: Hi-Fi & nuovi devices

Post by Pilgrim » 14 Feb 2018 01:26

io pure, ormai ho Spotify+Bluetooth in auto. con un buon impianto e account premium senti tutto e senti bene.

poi certo, se butti su un cd ogni tanto, è sempre "un po' diverso", perlomeno sul mio impiantino pioneer con 4 casse e tweeter.

a casa vado quasi solo di vinile per i dischi nuovi, come diceva Lajoneseria come oggetto merita troppo, il cd purtroppo rimarrà per i vecchi dischi per ora, perché l'investimento non lo faccio nel nuovo. Quando ho voglia di cose improvvise attacco Spotify anche all'impianto di casa (comunque sempre di meno, perché praticamente ascolto quasi solo in macchina).
"Stanco dell'infinitamente piccolo e dell'infinitamente grande,lo scienziato si dedicò all'infinitamente medio."
DYR
DYR Facebook
DYR Twitter Me su lastfm
il famigerato 3rd eye forum

Online
User avatar
Decades
Amministratore
Posts: 15810
Joined: 02 Jan 2009 22:21
Contact:

Re: Hi-Fi & nuovi devices

Post by Decades » 15 Feb 2018 09:08

Non ho letto tutto e del vinile si dovrebbe parlare nel topic apposito per non disperdere le considerazioni di tutti.

Detto questo, il vinile non serve perché si sente meglio (se ricordate discussioni fatte anni fa a proposito di Bob Dylan e il digitale sul 3rd eye) ma a me piace proprio perché serve a recuperare il rapporto fisico col veicolo musicale.

Perché ci sta che il cd muoia, secondo me? Perché il cd ha sempre avuto più scopi ed è legato a una tecnologia specificatamente multi-purpose, e ovviamente una volta persa la sua ragion d'essere principale, che era conservare e distribuire i dati, non serve più. È obsoleto e sostituibile. Sui pc non serve più già da anni.

Il vinile invece è un formato praticamente dedicato alla musica. Non c'entra la qualità audio. Preferisco che il mercato continui a orientarsi su vinile per chi vuole la collezione musicale fisica + digitale per le comodità assurde che offre a chi è impegnato tutto il giorno.
Image

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 2 guests