Camera di Decompressione

tra un bicchier di vino e un coltello a serramanico
User avatar
rick81
Posts: 1719
Joined: 01 May 2012 20:27

Re: Camera di Decompressione

Post by rick81 » 24 Feb 2018 01:30

Ragazzi non so voi ma questa cosa delle donne che si sentono sotto attacco di continuo di noi che siamo sessisti in ogni occasione non si sopporta più.

Scrivevo in un forum che il fatto che vietino L uso di cellulari per girare video ai concerti la condivido perché non si riesce a vedere nulla, se ti ritrovi molto di questi davanti a te, e se faccio fatica io che sono 1,85 chissà cosa vedono le persone basse o le ragazze.

Ecco secondo voi è un discorso sessista o che denigra le donne???

Beh una mi ha risposto acidissima “beh infatti le ragazze sono tutte basse”

Ma porca troia io sto facendo un discorso generale ma come puoi prendere a pretesto anche queste parole per farne un discorso di genere o sesso??? Ma dove siamo finiti...

User avatar
rick81
Posts: 1719
Joined: 01 May 2012 20:27

Re: Camera di Decompressione

Post by rick81 » 24 Feb 2018 01:32

Al che ho risposto che si le ragazze mediamente sono più basse e di molto degli uomini e che non c era nulla di sessista in ció. È solamente la realtà è il mio era un discorso a difesa di chi si vuole vedere bene un concerto...ma seh

User avatar
Messer Dino Compagni
Posts: 2005
Joined: 08 Sep 2014 13:52

Re: Camera di Decompressione

Post by Messer Dino Compagni » 24 Feb 2018 02:07

rick81 wrote:
24 Feb 2018 01:30
Ma porca troia io sto facendo un discorso generale ma come puoi prendere a pretesto anche queste parole per farne un discorso di genere o sesso??? Ma dove siamo finiti...
La soluzione si presenta da se': quella lì non è una tipa da frequentare.
Ruin has come not in fire nor in ashen rain
Only in turgid silence, hangin', flayed.

simoirs
Posts: 2204
Joined: 07 Mar 2013 21:18

Re: Camera di Decompressione

Post by simoirs » 24 Feb 2018 08:41

rick81 wrote:
24 Feb 2018 01:30
Beh una mi ha risposto acidissima “beh infatti le ragazze sono tutte basse”
Se vuoi divertirti:

- Esatto
- Esatto cosa?
- Tutte le ragazze sono basse, è una cosa scontata
- Ma sei matto??? Guarda che la mia amica è alta 1,22 e blablabla
- Ma perchè devi inventarti le cose
- Ma io non sto inventando proprio niente!

E via fino a che non ti stanchi.

Questo è un periodo incomprensibile per noi brave persone, ma utile per tirare fuori tutta la merda che le donne sopportano, spesso senza essere nelle condizioni di fare qualcosa. Offerte di lavoro con secondi fini, capi che chiedono favori pena licenziamento (o mobbing vario), messaggi della gente con lo schema consolidato "Ciao Sei Carina - Vuoi Sesso - No? Fai schifo muori".

Nel supermercato vicino casa avevano preso un ragazzo nuovo: durante i 10 minuti in cui sono stato dentro quel fenomeno è andato dietro a tutte le colleghe alternando un "Buongiooooooorno" e un "Oh ciao eh!" per quelle che già avevano capito il tipo. Non l'ho più rivisto, meglio così. Questa gente avrà vita sempre più difficile.

Comunque è vero, ultimamente basta dire ad alta voce la parola "donne" per scatenare un putiferio. Aggiungere "LE donne" vuol dire cercare guai, "VOI donne" non esci vivo dal locale :D

User avatar
Messer Dino Compagni
Posts: 2005
Joined: 08 Sep 2014 13:52

Re: Camera di Decompressione

Post by Messer Dino Compagni » 24 Feb 2018 11:54

Simoirs sociologo del DYR per acclamazione.

Certo che per un po' di figa che te la dia ormai bisogna andare all'estero. Quando facevo la prima laurea a inizio dei 2000 scopare era come pescare con la dinamite. Adesso devo inventarmi qualche fregnaccia anche per la barista del caffe' di fronte a casa che, dio mio, sei una barista.

Comunque non faccio come te Simoirs. Io umilio a livello teorico. Se una se ne esce con qualche stronzata femminista e, per caso, quel giorno ho i coglioni girati parto con una filippica sulla filosofia etica che si mettono a piangere, se capiscono quello che dico. Altrimenti si offendono solo perché non capiscono una mazza. Ad esempio adesso è doppiamente difficile con la barista: perché all'inizio te la devi sudare ma a un certo punto vedi che gli sforzi sono inutili perché è una barista.
Ruin has come not in fire nor in ashen rain
Only in turgid silence, hangin', flayed.

User avatar
Messer Dino Compagni
Posts: 2005
Joined: 08 Sep 2014 13:52

Re: Camera di Decompressione

Post by Messer Dino Compagni » 24 Feb 2018 12:01

Edit: Che poi è come dice un mio amico alla sua ragazza: dovresti essere contenta ti facciano le avanches che in fondo sei solo una donna...
Edit 2: Voglio sperare che almeno qui dentro siamo tutti persuasi che il sesso non c'entra nulla con il discorso "femminicidio".
Ruin has come not in fire nor in ashen rain
Only in turgid silence, hangin', flayed.

simoirs
Posts: 2204
Joined: 07 Mar 2013 21:18

Re: Camera di Decompressione

Post by simoirs » 24 Feb 2018 12:52

Messer Dino Compagni wrote:
24 Feb 2018 11:54
Comunque non faccio come te Simoirs. Io umilio a livello teorico. Se una se ne esce con qualche stronzata femminista e, per caso, quel giorno ho i coglioni girati parto con una filippica sulla filosofia etica che si mettono a piangere, se capiscono quello che dico. Altrimenti si offendono solo perché non capiscono una mazza.
Sicuro non sia solamente rancore verso le femmine? Fanno branco insieme, nel bene (evitare molestie e sfruttamenti) e nel male (sembrano una gigantesca tavolata di ragazze pre-serata pronte a sbranare chiunque per divertimento :D ).

User avatar
Messer Dino Compagni
Posts: 2005
Joined: 08 Sep 2014 13:52

Re: Camera di Decompressione

Post by Messer Dino Compagni » 24 Feb 2018 13:15

simoirs wrote:
24 Feb 2018 12:52
Messer Dino Compagni wrote:
24 Feb 2018 11:54
Comunque non faccio come te Simoirs. Io umilio a livello teorico. Se una se ne esce con qualche stronzata femminista e, per caso, quel giorno ho i coglioni girati parto con una filippica sulla filosofia etica che si mettono a piangere, se capiscono quello che dico. Altrimenti si offendono solo perché non capiscono una mazza.
Sicuro non sia solamente rancore verso le femmine? Fanno branco insieme, nel bene (evitare molestie e sfruttamenti) e nel male (sembrano una gigantesca tavolata di ragazze pre-serata pronte a sbranare chiunque per divertimento :D ).

Tutto questo conta poco quando si è uno davanti all'altra, sono solo parole.
Io ragiono così: sono nato con l'intima convinzione, cioè innata, che non ci siano differenza tra mamma e papà. Solo che la mamma è più incline ad occuparsi di certe faccende (il ché non implica il mero accudire) e papà altre. Così maschi e femmine in generale: ci sono differenze ma non ci sono differenziazioni. Sebbene in età pre-sessuale CHIUNQUE abbia fatto gruppo con il proprio sesso, poi le carte voglia o no si mescolano. L'identità della forza virile, incapace di generare ergo inferiore\ignorante, si connota nel maschio anche attraverso esibizione di forza e potenza, se non sessuale qualche suo altro surrogato. Il ché poi si attesta nel mondo là fuori della competitività etc. L'energia della forza femminile non necessita di tali meccaniche e ogni rivendicazione si aggroviglia su se stessa nel momento in cui negativizza l'atteggiamento maschile, usando dall'altro gli stessi atteggiamenti per "auto-valorizzarsi". Nessuno nega che ci siano state disparità in passato e che la violenza sia da condannare (io infatti parlo di persone normali che si ritrovano in questa condizione per colpa di quelle anormali) ma certi concetti per me sono desemantizzati perché non tengono conto di dinamiche più ampie che poi nei rapporti a 2 si mescolano varie volte. Togliere potenza all'uomo ha due grosse conseguenze: frustrazione sessuale che si esplica in comportamenti sregolati o perdita di identità sessuale (che è quello che sosteneva Umberto Veronesi). Quello che dico non sfocia nel permissivismo perché poi sta alla morale di ognuno di noi, ma è inutile parlare di libertà, libertà sessuale e tutte le menate se poi il risultato è una censura psicologica. Sapete cosa penso? Che tutto questo parlare di "femminismi" sia una risposta psicologica alla sempre più crescente predisposizione maschile a non dare stabilità famigliare (visti quanti divorzi ci sono).

Per quanto riguarda parità sociale in tema di lavoro per me è proprio non-sense. Vuoi lavorare 10\12 ore al giorno e guadagnare quanto un uomo manager? Accomodati, io no.
Ruin has come not in fire nor in ashen rain
Only in turgid silence, hangin', flayed.

User avatar
Messer Dino Compagni
Posts: 2005
Joined: 08 Sep 2014 13:52

Re: Camera di Decompressione

Post by Messer Dino Compagni » 24 Feb 2018 13:20

Edit: per non parlare delle leggi sull'affidamento dei figli nei contesti di separazione. E' parità quella?
Ruin has come not in fire nor in ashen rain
Only in turgid silence, hangin', flayed.

User avatar
Messer Dino Compagni
Posts: 2005
Joined: 08 Sep 2014 13:52

Re: Camera di Decompressione

Post by Messer Dino Compagni » 24 Feb 2018 13:37

Ruin has come not in fire nor in ashen rain
Only in turgid silence, hangin', flayed.

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 8 guests