Thomas Borgogni

Figliol prodigo dei nostri tempi sulla via del ritorno verso casa, perso tra le pieghe della pop culture. Studente di architettura a tempo pieno, tra un concerto, un viaggio ed una jam session, senza farsi mai mancare nulla. Tool e Bill Hicks gli assi delle mie coordinate celesti.

Articoli pubblicati