Report Waves Out 20/07/2014 Parte 1

Arriva in piena estate e al giro di boa il primo report della sezione Waves Out, che raccoglie tutto ciò che è ancora canzone, ma che esula dal rock più tradizionale. In questa raccolta di 44 mini-recensioni ritrovate i protagonisti della prima metà del 2014 di cui abbiamo già parlato separatamente, fra cui spiccano How to Dress Well col suo dream soul moderno proveniente dalla lezione glo-fi, e il pop sintentico e a tratti melanconico di Trust, entrambi già finiti nella categoria Recommended 2014, senza dimenticarci del ritorno di nomi consolidati quali Horrors e Liars e del lavoro solista di Damon Albarn. Tra i dischi che erano rimasti indietro, ecco in particolare il ritorno di un Owen Pallett sempre meritevole di un’opportunità al di fuori dalle sue numerose manovalanze e gli australiani HTRK della sensualissima Jonnine Standish che provano a risorgere in altra forma dopo la tragedia che tutti ricordiamo. Il resto lo lasciamo scoprire a voi. Questo vi dovevamo, there you have it!

In nessun ordine particolare stavolta:

 

The Notwist
Close To The Glass
58
/100
Snowbird
Moon
71
/100
Cymbals
The Age of Fracture
59
/100
Gardens and Villa
Dunes
66
/100
Cheatahs
Cheatahs
59
/100
I Break Horses
Chiaroscuro
63
/100
The Go Find
Brand New Love
65
/100
Future Islands
Singles
67
/100
Laibach
Spectre
72
/100
Trust
Joyland
83
/100
Dog Bite
Tranquilizers
71
/100
Tycho
Awake
65
/100
Eternal Summers
The Drop Beneath
71
/100
We Have Band
Movements
64
/100
Martin Creed
Mind Trap
48
/100
Warpaint
Warpaint
81
/100
Have a Nice Life
The Unnatural World
82
/100
The Horrors
Luminous
79
/100
The Pains of Being Pure at Heart
Days of Abandon
74
/100
The Menzingers
Rented World
40
/100
Broken Bells
After the Disco
67
/100
Kasabian
48:13
47
/100
Social
Info
Report Waves Out 20/07/2014 Parte 1

Report Waves Out 20/07/2014 Parte 1

Naviga il report:

1 2
Legenda
Oro: disco chiave, impresincibile
Mercurio: a un passo dall'eccellenza
Argento vivo: brillante conferma
Rame: ottimo esordio
Antimonio: grande, inatteso ritorno
Zolfo: interessante, buono
Stagno: intorno alla sufficienza
Piombo: aurea mediocritas
Ferro: crosta, insufficiente
Disgustorama: pietra dello scandalo