Report Selected Metal 29/05/2014 Parte 1

Una vagonata di metallo abrasivo per gli appassionati di più o meno ogni sottospecie del maligno in musica, ecco cosa vi aspetta nel presente report che si impegna a mettere in fila alcuni dei dischi più interessanti usciti negli ultimi mesi in campo Selected Metal, scartando invece quelli che proprio dovete evitare come la peste. Qualche lavoro sopra la media c’è, anche da parte di realtà made in Italy che ormai possono considerarsi certezze per molti che seguono il (post) metal più intellettuale e underground da tempo, ovvero quello che spesso è suonato in centri sociali e festivaletti improvvisati per un solo rimborso spese. Non ci sono i nuovi Metallica fra queste band, ma qualcosa per essere al passo coi tempi c’è. Alla fine potrete dire di essere sia indie che metallari, tanto ormai si può tranquillamente parlare di indie metal!

 

A cura di Diego Ruggeri e Alessandro Romeo

 

Parte 1Parte 2

SUNN O))), Ulver
Terrestrials
75
/100
Indian
From All Purity
73
/100
Truckfighters
Universe
77
/100
Hexis / Redwood Hill
Split
70
/100
ROBANERA
Meco Discordia
67
/100
Alaskan
Despair, Erosion, Loss
72
/100
Black Shape Of Nexus / Lazarus Blackstar
Split
75
/100
Alcest
Shelter
55
/100
Obscure Sphinx
Void Mother
80
/100
Woods of Desolation
As the Stars
71
/100
Year of no Light
Tocsin
68
/100
Culted
Oblique to All Paths
73
/100
Cynic
Kindly Bent to Free Us
48
/100
Behemoth
The Satanist
75
/100
Manes
Teeth, Toes and Other Trinkets
35
/100
Bologna Violenta
Uno Bianca
75
/100
Dirge
Hyperion
76
/100
Nux Vomica
Nux Vomica
74
/100
L'Inverno Della Civetta
L'Inverno Della Civetta
80
/100
Ainulindalë
Nevrast
75
/100
H A R K
Crystalline
80
/100
Social
Info
Report Selected Metal 29/05/2014 Parte 1

Report Selected Metal 29/05/2014 Parte 1

Naviga il report:

1 2
Legenda
Oro: disco chiave, impresincibile
Mercurio: a un passo dall'eccellenza
Argento vivo: brillante conferma
Rame: ottimo esordio
Antimonio: grande, inatteso ritorno
Zolfo: interessante, buono
Stagno: intorno alla sufficienza
Piombo: aurea mediocritas
Ferro: crosta, insufficiente
Disgustorama: pietra dello scandalo