Cursewords • The End of the World Part One (The Ritual Dagger) (2011)

articolo di
Nel pieno dello spirito witch, Cursewords regala a tutti il suo disco nel giorno 11.11.11 – giusto per non correre il rischio di superare la particolare data senza far aver fatto niente – al fine di scatenare the final dance party. Oltre ad offrire il disco in download gratuito non si è neanche curato di numerare le tracce, in modo da lasciar libero l’ascoltatore di comporre la tracklist nel modo che più gli è congeniale. The End of the World Part One (The Ritual Dagger) consta di quindici pezzi in cui si esplora l’estetica witch house in tutte le sue possibilità, dagli umori dei synth trance spessissimo utilizzati in queste circostanze al rap malefico portato alla luce dai Salem, dalla darkwave pura al dubstep più ignorante. E se tutto ciò non vi sembra ancora sufficiente a seminare il panico, sappiate che in questo marasma si rischia di veder spuntare persino la barba di un inconsapevole Bon Iver. L’ignoto diavolaccio mascherato sa inquietare e creare atmosfere di tensione, mistero ed incombente violenza degne di una colonna sonora horror, ma ha fortunatamente capito che senza l’ironia non si va da nessuna parte: non si potrebbero spiegare altrimenti titoli quali “I Wanna Meet Robbert Smith” o “If you don’t like Lost then you should end your life”, ma neanche “Witch of the beach (mf doom vs chillwave)”; anzi, nel caso specifico non si potrebbe neanche spiegare l’esistenza stessa del pezzo. L’ennesimo trascurabile capriccio venuto fuori dall’ennesima cameretta? Chissà, ma quando quando Cursewords si avventura su territori witch ormai rodati e, percosì dire, classici e facilmente identificabili, i risultati sono decisamente notevoli (“Without Light”, “Daze of the Dead”, “814CK 54817H”, …), il ragazzo ci sa fare ed è anche mosso dallo spirito giusto. Per pura scelta stilistica non potrà mai lasciare una reale traccia nell’affollato panorama musicale, ma nel suomondo, nella vivace sottocultura witch house, sta già facendo parlare di sé.
Social
Info
Cursewords (2011) The End of the World Part One (The Ritual Dagger)

Cursewords

The End of the World Part One (The Ritual Dagger)

2011 • necronomicon daggers

s.v.
/100

Archivio:

Links
Legenda
Oro: disco chiave, impresincibile
Mercurio: a un passo dall'eccellenza
Argento vivo: brillante conferma
Rame: ottimo esordio
Antimonio: grande, inatteso ritorno
Zolfo: interessante, buono
Stagno: intorno alla sufficienza
Piombo: aurea mediocritas
Ferro: crosta, insufficiente
Disgustorama: pietra dello scandalo